…di chef

Estraneo è diventato lo chef del pranzo.

Verso le undici invio il messaggio con scritto, ogni volta, di svuotare lavastoviglie ed apparecchiare la tavola e le istruzioni per il pranzo.

Mi sembra il minimo sindacale visto che inizierà a cercherà lavoro e nel frattempo sarà a casa.

Annunci

…di finali

” … Anche in inglese sono andato bene, mi ha chiesto cosa volevo fare nella vita ed ho avuto chiaro cosa dire, ma non per la prof d’inglese che non ha insegnato un xxxxx ma per il gioco online in cui si doveva per forza usare inglese, vedi che a qualcosa servono? ”

Alla fine si ritorna sempre lì.

Perché non l’ho fatto giocare di più invece di imporre il coprifuoco, adesso sarebbe quasi un madrelingua.

#finalmenteèfinita.

… de il gran giorno

Arrivò così il tanto agognato ultimo giorno di esami.

Oggi orale.

Fuori c’è il finimondo, fulmini, tuoni, saette ed acqua a secchiate.

Speriamo ardentemente nel minimo garantito, un bel venti, sommiamo gli altri voti e saluti ed arrivederci a mai più.

Basta, è finita.

Sei anni da incubo, siamo arrivati stremati, ma vi lascio l’ultima chicca.

Ieri sera ore 23, ci accingiamo ad andare a dormire, sul nostro PC vicino al mouse abbandonata con nonchalance la USB con all’interno la presentazione di stage che serve per oggi.

Ovviamente stamani non l’avrebbe presa oppure avrebbe smadonnato per tutta casa a cercarla urlando al gomblotto.

Comunque non abbiano fatto gli stronzi e gliela abbiamo portata in camera sua. “Questa ti serve? ” …”ah sì”

Buona maturità…a chi ce l’ha.

…di numeri

Quando senti Estraneo far di conto, valutare gli scritti eseguiti e studiare per l’esame prossimo venturo, ti sembra di vivere in una strana realtà parallela.

Non siamo abituati a vederlo studiare, ci sembra persino più simpatico.

Giovedì ci sarà l’orale, stapperemo la nostra bottiglia e tutto questo rimarrà nei nostri ricordi.