…di cucina

Sarà che questo per me é il mese del ricordo.

Sarà che ho avuto uno stop con la mia alimentazione controllata… Anche più di uno.

Sarà che mi sento stanca e con poca energia a livello mentale.

Ieri sera ho dato un bel calcio alla dieta e complice un video che mi é passato davanti, mi sono cimentata in un piatto tanto semplice quanto buono che non avevo mai fatto e non ne capisco il motivo.

Pasta cacio e pepe.

Paradiso!

Ok, oggi si torna a fare le brave.

Annunci

…di #ciaone ferie

Ultimo giorno di ferie, anche se forse non è giusto dire così visto che faccio ancora parte dei lavoratori che di domenica sono rigorosamente di riposo.

Domani si ricomincia, in settimana ci sono già degli impegni da incastrare e a naso anche qualche km da macinare in auto.

Nel pomeriggio festa di compleanno di amici della Fr@, la compagnia sarà bella, il gruppo genitori è affiatato e molto organizzato nel tenere in fresco bottiglie di prosecco 😉

A pranzo ho fatto accomodare il famoso guacamole dello zio Matto de la ‘povna con anche la versione tonno.

Grazie ‘povna è stato tutto molto apprezzato (anche da veget@) e lo screenschot della ricetta presente nel tuo blog è stata inserita negli album fotografici del cell per rimanere pronta all’uso in ogni  monte e in tutte le pianure.

Bollicine a voi!!!

WP_20160821_002

(scusate l’orrore fotografico, in primo piano salmone affumicato ed affettati vari, al centro i due guacamole ed in alto a destra finocchi e peperoni)

 

…di apparenze

Il lumioso cellulare mi ha permesso di entrare nel colorato mondo delle immagini Instagram.

Avendo attivato la funzione condividi sul blog, oggi mi sono soffermata a guardare la colonna immagini che appare sulla destra dello schermo e forse dovrei specificare che anche se tutte le prove sembrano contro di me non sono una sbevazzatrice incallita 😀

Oltre al bere bene abbino anche il mangiare con piacere.

Godiamoci i piccoli piaceri della vita, ci sono così tanti problemi che non si possono aggirare e che solo noi possiamo affrontare ed a volte ci lasciano anche impotenti senza risoluzione che quando c’è l’occasione di passare del tempo in allegria bisogna coglierla al volo e sorridere.

…di misurazioni

Ero intenta qualche minuto fa a cercare sfiziose ricette di riciclo per la mia tacchina, un tripudio di aggiunte di formaggio e sfoglia a formare polpette o polpettoni, quando ad un tratto mi sono ricordata dei miei pantaloni bianchi da sci, quelli che ogni anno alla prima misurazione tiro su la cerniera con il terrore che si spacchi.

Si sa che ho tante buonissime intenzioni e conosco tutti i metodi giusti per dimagrire, ma com’è come non è arrivo in questo periodo in cui i chili son sempre gli stessi e la paura di non chiudere la cerniera c’è sempre.

Quindi prima di mettermi a far riciclo di avanzi ed a spalmare un crakers con il fondo di un pezzo di gorgonzola li ho indossati.

L’ho sfangata anche quest’anno, a fatica, ma si sono chiusi.

Certo se mi cade qualcosa la posizione migliore per raccoglierla è quella preferita da miley cyrus, ma basta che abbia cura di controllare di non aver nessuno dietro di me e non dovrebbero esserci problemi.

…di aperitivi

Prendete quattro amiche e colleghe, portatele nel loro baretto preferito arredato con un bancone bar e quattro tavolini.

Prendete una proprietaria che è un amore e prepara stuzzichini buonissimi, fatele portare una bottiglia di prosecco Valdobbiadene e poi ancora un giro di bicchiere con un secondo giro di stuzzichini.

Unite tutto insieme con tante chiacchiere ed avrete una delle ore e mezza più belle e spensierate che si possano desiderare.

f8a0c0347815dedf7590767d6ba1c02f