… di neve

La neve in pianura non mi sorprende, l’avevano detto un mese prima che sarebbe arrivata anche se per i responsabili delle strade provinciali e per le ferrovie é arrivata come la spada di Damocle, all’improvviso e li ha lasciati spiazzati, ma questa è un’altra storia.

Non mi sorprende la neve in pianura perché da quando andiamo in montagna é capitato di trascorrere il primo maggio con i doposci.

La neve marzolina mi emoziona perché mi piace pensare che sia il mio papà che la manda.

Domani sarà il suo secondo anniversario, il giorno dopo ci fu il suo funerale e nevicava con il temporale, c’era neve, tuoni e fulmini.

La neve ti piaceva papà, ti piaceva spalarla davanti a casa per farci lo spazio per parcheggiare le nostre auto e facevi sempre un grande pupazzo per i bambini.

Grazie della neve.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

3 pensieri riguardo “… di neve

I commenti sono chiusi.