…di Febbraio

É arrivato febbraio.

Il lungo mese del ricordo.

Esattamente oggi, un anno fa, il mio papà veniva ricoverato ed iniziava il suo lungo mese di agonia.

Noi iniziavamo i nostri viaggi, le ore nei corridoi, sulla sedia, i caffè al bar dell’ospedale, gli scambi di giornali.

La doccia fredda da parte del primario.

Iniziate a pensarci.

Io ero sola e ricordo di aver fatto il viaggio di ritorno piangendo, quando sono arrivata a casa di mio fratello per dirglielo l’ha capito da solo, bastava guardarmi in faccia.

Febbraio è stato per i primi quindici giorni speranzoso e per gli altri una lunga attesa di ciò che sarebbe stato inevitabile.

Annunci

4 pensieri riguardo “…di Febbraio

I commenti sono chiusi.