…di educazione civica low cost

Automobile2 con alla guida Marito e quattro amici di Estraneo.

Seguiamo Io con Estraneo, un suo amico e special guest la Fr@ su automobile1.

Direzione: città grande dove ci attende altro gruppo amici nel locale scelto per i grandi festeggiamenti maggiorenni.

I ragazzi parlano e parlano e parlano, io guido silenziosa che c’è un tempo un po’ di merda.

Siamo quasi arrivati quando ecco che Estraneo sfoggia la sua prima pirlola di saggezza maggiorenne.

Mamma…

mmh?…

Ma…adesso la tessera sanitaria posso tenerla io?

(ovviamente avrete già capito il perchè)

Se non la perdi…però devi chiederla a tuo padre visto che ti segue lui per il calcio.

Ah…e…perchè? A cosa gli serve per il calcio?

Estraneo! La tessera sanitaria NON serve solo per prelevare le sigarette al self service, anzi quella in teoria è l’ultima cosa a cui dovrebbe servire, serve principalmente in caso di esami, ricoveri e prescrizione medicinali e come codice fiscale per documenti vari.

(in sottofondo risata del suo amico)

Ah…ok…non lo sapevo…e quindi? la posso tenere?

Ti ripeto, chiedila a tuo padre che ce l’ha lui nel portafoglio.

Nel frattempo arriviamo al locale, scendiamo tutti, pacche sulle spalle, si salutano chiamandosi coglioni, noi ce ne andiamo e la loro serata inizia.

 

 

 

 

Annunci

19 pensieri riguardo “…di educazione civica low cost

  1. oh madre santa! non ci sarei mai arrivata. il Ric ha la sua tessera nel portafoglio da almeno un paio di anni, ma ovviamente non gli serve per le sigarette essendo minorenne. Però complimenti, non ci avrei mai pensato!

  2. Ussignur….ma quando ne avrò tre in casa così????
    Verrò da te e dalla Fr@ a farmi consolare…..
    Comunque sto fumo!!! Lui non è un super-sportivo???

I commenti sono chiusi.