Di una mamma non si butta via niente (canzone per marta)

Tutto ciò che una mamma vorrebbe essere…al netto delle sgridate.

prima o poi l'amore arriva. E t'incula.

Col mio corpo facci un mantello

il mio braccio come cintura

te lo slacci se il tempo è bello

te lo stringi se hai un po’ paura

Dieci dita se vuoi te le dono

per contare di notte gli istanti

che trascorrono tra il lampo ed il tuono

più è sereno e più sono distanti.

Con il rosso del mio rossetto,

ci farai una collana di baci,

troppo presto se ne andrà nel cassetto

per far posto a labbra più audaci.

Coi capelli puoi farci una treccia

da gettare giù dalla torre

quando eros scocca la freccia

chiami “amore” il primo che accorre.

Con i nei facci mille puntini

e sospendi le tue decisioni

metti i sogni sotto ai cuscini

in attesa di giorni più buoni.

Quando scegli che cosa volere

ti do i denti e le unghie affilate

lotta forte finché è in tuo potere

fatti strada ad ampie…

View original post 54 altre parole

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in pensieri. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Di una mamma non si butta via niente (canzone per marta)

  1. Puffola Pigmea ha detto:

    Oh ma che bella! Stupenda!

  2. delphine56 ha detto:

    E non sempre i figli se lo ricordano. Bellissima ❤

  3. smilepie ha detto:

    che bella!!
    .. un carissimo augurio di Buon Natale e Buone Feste!!!!!

I commenti sono chiusi.