…lEstraneo dal cuore tenero

E’ successo che una sera io e Marito avevamo un impegno, a cui partecipare entrambi non era obbligatorio, ma pensavamo che fosse una cosa buona e giusta.

Per tempo abbiamo avvertito Estraneo che sarebbe stato lui l’addetto alla vigilanza della Fr@.

Lei istruita per tempo che doveva ascoltarlo, a lui abbiamo raccomandato indulgenza.

Siamo usciti che entrambi erano sul divano con un film cartone che incontrava il favore di entrambi, ma ufficialmente solo della Fr@.

Siamo rientrati che la tv era stata spenta, lEstraneo ritirato nei suoi piani alti e la Fr@ al piano terra beatamente addormentata e coperta con vicino il suo cagnolino.

Estraneo l’hai convinta ad andare nel letto?

Ma va’ mentre guardava il film le si chiudevano gli occhi e lei cercava di resistere, quando è finito  si è addormentata e l’ho portata io in braccio nel letto.

Quando tutte queste lotte e la quindiciannite sarà terminata, quando riusciremo ad uscire dal tunnel sarai un fratellone che lo invidieranno alla Fr@, ne sono sicura.

Già si vede ed è bello e giusto.

Annunci

9 pensieri riguardo “…lEstraneo dal cuore tenero

  1. Sarà così, e tra fratelli, quando viene lasciato un commento che fa sentire grandi, è più facile: lo hanno ammesso anche i miei Extraterrestri l’altro giorno, parlando proprio di questa cosa qui.

I commenti sono chiusi.