…di materiali

Più che il caro libri a noi è il materiale che ci costa.

Dopo aver corredato la Fr@ di 24+24 pastelli, gomma, matita, astuccio, libro ecc. ecc.

E’ stata la volta di Estraneo, il ragazzo (supportato dal papà) ha ceduto al fascino di una confezione da dodici di biro, qualche matita, dei quaderni, fogli protocollo (il cui uso è notoriamente quello di finire accartocciato in antri nascosti dello zaino) e poco altro.

Se per la Fr@ le uniche richieste che arrivano ogni tanto sono di pacchetti di fazzoletti per l’Estraneo son altri dolori.

Ieri è arrivata la richiesta del regolo areonautico  prontamente procurato presso l’areoclub alla modica cifra di euro 38,00.

Visti i precedenti di Estraneo che in due anni e un mese scolastico di superiori ha perso, distrutto, frantumato due calcolatrici (di cui una d’epoca del Marito che l’ha usata nei suoi cinque anni di superiori) tre compassi, 15 biro, sei squadre finite tutte spuntate, due valigette in plastica senza contare le gomme e le matite ecco che si è reso necessario un incontro tra le parti interessate.

La parte pagante ha velamente, ma fermamente minacciato il distruttore di ripercussioni gravi se il suddetto strumento, ed anche il resto, non arriva integro al quinto anno scolastico.

Pare che l’imputato abbia accolto le minacce.

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in scuola e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

14 risposte a …di materiali

  1. annika Lorenzi ha detto:

    eh…quanto costano..mamma mia…

  2. smilepie ha detto:

    forse dovrebbe pagarsi con i soldi suoi, l’ennesima calcolatrice o l’ennesimo compasso.. ; )

  3. ha detto:

    sto partecipando anche io al salasso inizio anno scolastico….. la mia li “consuma”

  4. 'povna ha detto:

    Sì, l’uso sportivo che fanno dei materiali è una cosa che spesso sconvolge anche me, dall’altro lato della cattedra.

  5. è troppo vero sognare in italia una scuola che fornisca direttamente tali materiali (ovviamente, da ripagare in caso di danneggimento)?
    sì, lo so , è troppo. scherzavo.

    • agrimonia71 ha detto:

      Se queste povere scuole chiedono il contributo di almeno cinque euro….
      Non dico come da Vale ( che non è Italia) però almeno procurarlo loro.

  6. Vale ha detto:

    Agri ciao cara ho appena ricevuto la tua mail, appena riesco ti racconto meglio! Pensa che qui i libri sono gratis e a Ragnina hanno regalato anche una super calcolatrice .. Tanti baci

I commenti sono chiusi.