…di Estranei e madri smanettoni

Compiti per le vacanze, non pervenuti, solo la Prof d’italiano ha assegnato tre libri da leggere e relativa scheda, più la solita raccomandazione di leggere quotidiani. Due libri sono stati acquistati in un lampo, che poi dopo un’attesa di dieci giorni lui rimproverasse i genitori che ancora non erano tra le sue mani, ma che in pratica sono un mese che sostano intonsi sulla scrivania è un altro post, il terzo era praticamente impossibile perché fuori stampa (così hanno detto), ma le madri smanettoni non si perdono mai d’animo. La madre è appena entrata (e si domanda perché non l’abbia fatto prima) nel colorato mondo dei libri usati, quindi dopo aver cercato nel dispensatore di libri digitali ecco rivolgersi al libro dalla brutta reputazione e di cui ha ancora l’ordine in corso, et voilà… Volo di notte di Antoine de Saint-Exupéry solo una copia usata disponibile, entra di fretta nel carrello acquisti, poi unisce i due ordini e si mette in attesa fiduciosa. Ehi Estraneo visto che brava tua mamma? Eheh sono proprio smanettona…potrai leggere anche il terzo libro…

Che  lui, lEstraneo, non stesse ballando sul mondo dalla gioia pare ovvio, ha solo abbozzato un sorriso, alzato il pollice e sbiascicato uno stirato…eh brava, che culo!

Annunci

5 pensieri riguardo “…di Estranei e madri smanettoni

I commenti sono chiusi.