Volteggi

Il blog della Fr@

La Fr@ con grande entusiasmo continua il suo avvicinamento ai cavalli.

Indossa il cap rosa, porta le carote alla bionda cavalla, la spazzola con energia ed inonda di parole e domande la sua insegnante…

…e poi volteggia, con ai piedi le calzine antiscivolo.

Beh è più giusto dire che sta iniziando ad imparare i primi rudimenti del volteggio, tra lo sguardo atterrito di Marito, la mia tranquillità e Lucia la tacchina che osserva imperturbabile tutto ciò che succede nel recinto.

Le brillano gli occhi per tutto il tempo che è in groppa e non andrebbe mai via.

Immagine presa dal web al solo scopo di illustrare uno degli esercizi di base del volteggio.

Se coperta da copyright, contattami e provvederò a toglierla.

View original post

Annunci

…di 8063, 8274 no forse 4567

Non sono le pecore che contiamo per addormentarci.

Siamo entrati nel trip tintometro.

Marito ha smontato la cameretta, che ha svelato sulla parete coperta dall’armadio grande una imperterrita scala cromatica di azzurri sempre più intensi.

Marito è tutt’ora alla prese con lo scollamento della striscia adesiva tanto in voga dieci anni fa e che ha dato un perchè all’acquisto del vaporì glass  (usato pochissimo e quasi dimenticato), vapore caldo, prodotto ad hoc e molto olio di gomito stanno avendo la meglio sui delfini che giocavano vicino al soffitto.

Agrimonia invece sta imparando a memoria la cartella colori e trova che sia fighissimo il sito di vernici che ti permette di fare la simulazione pareti.

…eh no, pensa che non chiederà a Marito di togliere la striscia adesiva in cucina, almeno non nei prossimi due o tre anni.

Piccola nota divertente: l’espressione della ragazza tintometro all’affermazione “vorremmo una tinta corda ed una tinta tortora, le ha consigliate il mobiliere”

“Mobilieri, architetti e real time sarebbero da vietare”

E ci racconta di una signora che cercava un azzurro polvere visto appunto sul canale 31 “signora, qui ci sono quasi 1180 tinte veda lei quella che si avvicina di più”.

Agrimonia deve cercare tinte neutre ma chissà perchè le cade l’occhio sule scale dei lilla che potrebbero stare così bene in bagno con i suoi asciugamani nuovi…e poi i verdi oh! cosa non sono i verdi….