…di pioggia, ma che invece è sole

Oggi ho lasciato prole, cestone di vestiti da stirare e la lavatrice da svuotare a Marito.

Acceso l’auto a gpl, inserita la destinazione nel navigatore, occhiata allo specchietto, passata di rossetto e via ad abbracciare un’amica che ha preso forma e volto.

…che poi chissà perchè t’immaginavo più grande di me 😛 e lo sei in senso figurato…azz non ci siamo fatte nemmeno un selfie…e il tuo completo Desigual era favoloso.

Grazie.