…di cous in cous

Ieri dopo un pomeriggio all’insegna del divertimento c’era da inventare la cena.

Idea veloce e pescata nella memoria remota, perchè l’idea di usare le verdure del minestrone per il cous cous non è mia mi sembra di averla letta da qualche parte.

Beh è venuto buono ed io e marito ce lo siamo spazzolato tutto, per lEstraneo c’era la versione liscia senza verdure.

Padella antiaderente, giro di olio evo, verdure per minestrone, rosolate ben bene, aggiungete un bicchiere d’acqua…fate due va’…fate che dovete coprirle, poi due cucchiaini di curry, un po’ di sale e pepe e lasciate cuocere circa una ventina di minuti oppure assaggiate quando vi sembrano cotte e se all’assaggio vi sembra di sentirle ancora troppo minestrone andate giù di curry.

Nel frattempo preparate il cous cous.

Ho cucinato degli hamburger che servivano per la cena di Fr@ e di Estraneo, ne ho fatto uno in più che ho usato per noi genitori.

Così quando è stato tutto pronto ho fatto una corona di cous cous dentro un piatto capiente, all’interno ho messo le verdure e sopra l’hamburger a pezzetti.

Cucinato e mangiato.

🙂

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in cucinare e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a …di cous in cous

  1. fango ha detto:

    non ridere per la domanda, ma per “verdure per minestrone” cosa intendi? verdure verdure o il minestrone congelato?

  2. LaDamaBianca ha detto:

    Un tempo il cous cous lo mangiavo volentieri, poi mi ha stufato ed ora non lo compro più. L’idea di usare il curry non è affatto male.

  3. smilepie ha detto:

    nn so x’ ma il cous cous nn mi ha mai attirato xò la tua ricetta veloce sa di buono : )

  4. Impe ha detto:

    A te la Benedetta ti fa un baffo!! Idea geniale!! Sperimenterò

  5. linda ha detto:

    Così si fa, Agri: inventiva ed allegria (sei un mito!). 🙂

I commenti sono chiusi.