…di cimiteri marini (ricetta halloween, ma anche no)

scialatielli al nero di seppia

Scialatielli freschi, un vasettino di sugo al nero di seppia già pronto, una confezione surgelata di vongole ed una di gamberi,qualche pomodorino tagliato a cubetto, aglio, olio ed peperoncino a piacere, sale e pepe.

Aprite le vongole e toglietele dal fuoco, una parte lasciatela con il guscio l’altra spogliata dalla conchiglia mettetela nella padella che avete usato per aprirle insieme ad uno spicchio d’aglio tritato e ai gamberi (scottati prima in acqua bollente) spruzzateli di vino ed aggiungete il nero di seppia e rosolate un paio di minuti e stop.

Aspettate la cottura della pasta fresca, scolatela e saltatela nella padella.

Servite con sopra le vongole vestite.

Buonissimi sempre, non solo ad halloween.

 

Anche la Fr@ ha festeggiato….

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in cucinare e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a …di cimiteri marini (ricetta halloween, ma anche no)

  1. cautelosa ha detto:

    Mmmmm, fanno venire l’acquolina in bocca solo a vederli…
    Buon appetito!!

    • agrimonia71 ha detto:

      stasera replicato…dovevo finire l’altra metà del vasetto di Nero…anzhe l’Estraneo nonostante la faccia perplessa dal colore ha apprezzato

  2. soleil ha detto:

    assomiglia molto alla paella negra! son sicura che mi piace 😉

  3. 'povna ha detto:

    Meravigliosa, grazie!

  4. Alle67 ha detto:

    mi piace!!! 🙂

  5. LaDamaBianca ha detto:

    Io non mangio pesce per cui stavolta passo 😉

I commenti sono chiusi.