…di PROF.SSE e prof.sse

LA PROF.SSA di italiano è arrivata tra i genitori delle prime e delle seconde facendo i complimenti ai primi e le doglianze ai secondi per la composizione degli elementi umani presenti nelle classi, si è spesa in privato con parole di convincimento per una gita in sospeso pur comprendendo e approvando le strategie strategiche(!)  ha parlato con tutti, ha ascoltato tutti, ha mantenuto la parola di provvedere a distribuire il programma gita sospesa(consegnata prontamente stropicciata dal povero adolescente incompreso) e con alta probabilità è uscita per ultima dall’aula a votazione avvenuta.

la prof.ssa di matematica non che coordinatrice era presente puntuale, vestita benissimo  con la favolosa borsa di burberry, si è stupita di come sia andata male la prima verifica di matematica, cosa si aspettava da una classe a maggioranza fancazzista una prof.ssa che decide di NON dare nessun compito delle vacanze? Che diventassero tutti dei luminari  digitando sulla tastiera alfanumerica degli smartphone? E soprattutto si guardava attorno con l’aria di chi non vedeva ora di condurre i bei stivali stile cavallerizza al di fuori delle storiche mura del palazzo che ospita la scuola.

Traete voi le conclusioni, quale sarà la prof.ssa riconosciuta come capobranco?

Annunci