…di fine di giri al di là del ponte

Ieri è stato l’ultimo viaggio al di là del grande fiume.

Abbiamo fatto l’ultima seduta, l’ultima merenda nel bar delle terme e salutato il ponte che abbiamo attraversato per ventiquattro volte in dodici giorni ed essendo un ponte con il pavè era parecchio vibrante e poco piacevole.

Come da accordo ha ricevuto un regalino per aver fatto la brava nelle tre ore giornaliere di viaggio in auto e nel fare la cura inalatoria, forse ecco magari dovrei aggiornare i suoi gusti musicali che 80 minuti di oilalà susanna dopo un po’ fanno sanguinare altro che le orecchie (cit.)

La prossima settimana la Fr@ sarà ancora in vacanza dalla Tata, poi da novembre riprenderà la scuola materna e vedremo cosa ci riserverà questo inverno.

ponte in ferro

 

Il ponte in ferro

po

 

po1

 

Il grande Po….è grande davvero

Annunci

6 pensieri riguardo “…di fine di giri al di là del ponte

    1. sì alla fine dodici giorni sono passati piuttosto velocemente, ma il pensiero di percorrere quella strada lentissima mi metteva sonno 😉
      Fr@ è una meraviglia, speriamo non si rovini crescendo 😉

I commenti sono chiusi.