…di fine di un ciclo

Oggi sul nostro conto corrente è stata scritta per l’ultima volta nella voce   uscite la dicitura “rimborso finanziamento”.

Dopo 12 anni e otto mesi, siamo ufficialmente i proprietari del nostro appartamento.

Quando stipulammo il mutuo scegliemmo la formula rata fissa-tasso variabile.

Negli anni non ci siamo mai pentiti ed anzi nei periodi in cui gli importi salirono noi eravamo gli unici tra i nostri amici con mutuo a dormire sonni sereni per via della rata fissa, ma nel frattempo quando i tassi iniziarono a scendere noi “guadagnammo” tempo.

Così invece dei quindici anni iniziali scendendo scendendo siamo arrivati a dodici e otto mesi e con la spada del lavoro un po’ barcollante togliersi questa spesa dal bilancio famigliare è una gran cosa.

Brindate con noi!

9.5

 

prosecco

Annunci

21 pensieri riguardo “…di fine di un ciclo

  1. Posso dirti che in questo preciso momento sto provando tanta, tanta, tanta invidia?
    Non dico altro in merito al mio mutuo altrimenti con le lacrime ti inondo il Blog…

  2. Evviva 😀 noi che abbiamo iniziato da poco già sogniamo di arrivare la fine. Ma ci sarà parecchio da pedalare. Intanto brindo volentieri con voi.

  3. che bello, che bello, che bello!!! quando lo stipulai io (nove anni e mezzo fa) pensai “25 anni di mutuo? finirò di pagarlo con la pensione!”, e invece no, vedi?, sono fortunata anche io adesso si va in pensione a 60 e rotti anni, io fra sedici ne avrò SOLO 59!!! 🙂

I commenti sono chiusi.