…del mio tesssoro

Quando arriva la MIA rivista o comunque un giornale specie se femminile, dopo aver gioito o dopo aver sacramentato contando i giorni di ritardo, una delle prime cose che faccio e sventagliare le pagine per sentire se all’interno c’è il fatidico campioncino.

Sono sempre di qualità e negli anni mi hanno permesso una tantum di avere a disposizione un ampio campionario di prodotti altrimenti proibiti per il mio buon senso di budget economico.

Sono stati utili quando non volevo portarmi dietro mille cose e mi hanno permesso di togliermi lo sfizio di vedere che effettivamente certi prodotti fanno la differenza.

Ciclicamente li uso anche senza l’occasione di un evento particolare, ma solo per avere un viso più bello stando attenta ad averne già un doppione, specie se si tratta di sieri.

Così oggi mi è venuta l’idea balzana e assolutamente inutile, ma tanto giocosa di mostrarvi il tesoro nascosto e prezioso.

I sieri e le creme:

campioncini

 

I fondotinta e BB:

 

campioncini1

 

I profumi:

campioncini2

 

…di Alien ho ancora il mio flacone mezzo pieno e lo sto centellinando come oro

42 pensieri riguardo “…del mio tesssoro

  1. Come faremmo senza quei preziosi campioncini!!!! (davvero piccoli tesori, io però, di solito, li uso subito, non resisto…..)

      1. no, io ne ho pochi pochi (non compro riviste che tanto poi non le leggo), ora sto meditando un acquisto (ahimè) e quindi sono andata a cercare cosa avevo accumulato per provare prima di decidermi.

        1. fai bene, di alcuni ho tenuto la bustina vuota per ricordarmi che ne vale la pena..con quello che costano alcuni prodotti non ci può permettere di sbagliare acquisto.

          Un prodotto che mi è piaciuto tanto e dal prezzo abbastanza onesto è la bb nude look l’oreal, azz ma sai avere davvero una faccia diversa??? 😉

  2. Ti racconto una scena che – negli ultimi dieci anni – mi è capitata all’incirca cinque o sei volte all’anno.
    Conoscente coetanea: “Io uso questo, quel campioncino/crema/siero, è molto buono/buono/discreto. Ma tu ‘povna che cosa usi, vorrei avere una pelle giovane come la tua”.

    ‘povna [sorriso]: “Io? Niente. Acqua e sapone”.

    Conoscente coetanea: “…”.

    😉

    1. Fortunata! E sicuramente non ti sarai arrostita sotto le lampade abbronzanti 🙂 quelle sono davvero “la morte” di una bella pelle.
      Qui in paese c’è una donna che è davvero “orribile” da vedere rugosissima sempre nera come la pece, però lei gira a naso in su che si crede fighissima

  3. Alien mi piace. Non ce l’ho ma diverse volte ho pensato all’idea di prenderlo sul serio…anche se in lista al momento ci sono prima altri profumi.

    Bella la tua raccolta di campioncini 🙂 io ne ho una pochette piena. baci.

    1. Alien lo adoro, come lui ho amato tantissimo il primo Dolce e Gabbana (tappo rosso) di millemila anni fa era appena uscito, l’ho acquistato ormai da un anno, ma lo uso con parsimonia alternandolo a profumi più a buon prezzo.

  4. Io ho l’abitudine di portarmi via i saponini e gli shampooini o i bagnini schiuma degli hotel, quando sono in viaggio, ma di nascosto dal consorte che non capisce queste ‘manie’…
    Per quanto riguarda i campioncini, invece, ‘godendo’ di allergie a millanta e una sostanza, preferisco usare solo creme ‘ultra sicure’, così, un giorno ho raccolto tutti i campioncini e dei giornali e della profumeria YR che generosamente li elargisce alle clienti e li ho regalati in blocco all’amica Alberta…
    Buona domenica!

    1. Fortunata Alberta! 🙂

      Ovviamente i prodottini degli hotel si portano via!
      Alle nei suoi mille giri una volta mi portò una pochette piena piena di campioncini degli hotel da lei frequentati, ma erano prodotti tipo l’occitane e Hermes! favolosi ed io tanto tanto contenta

  5. Fantastici campioncini! Io tendo a conservarli tutti perché “magari mi serviranno se vado via per il week end”: peccato che non vado mai da nessuna parte!

  6. ahahaha a vedere il tuo bottino l’ho sempre detto che sei organizzata.
    Io applico lo stile ‘povna,, però recentemente m’è capitato di non disdegnare qualche campioncino di bagnoschiuma profumato, soprattutto di fragranza non dolce, ibrida tra il tradizionalmente maschile e femminile 🙂 sì, sono una personalità complessa.

    1. ehehe se ricordi mi ero portata i campioncini miiracolosi anche quando avevo partorito Fr@ per non avere l’aria sbattuta….mmh allora ti piacerà sicuramente l’ambra ed anche la mirra

    1. pensa che anni fa un’amica (che adesso non lo è più) ha aperto un negozio di erboristeria e le ho lasciato giù parecchi soldi (allora si poteva essere più cicale) oh! mi dava un campioncino alla volta ed invece quando andava marito per comprare un burro cacao lo riempiva di bustine sgruunt!

      Con il tempo ho anche imparato a chiederli

  7. Sai che ne conservo tantissimi anche io? Per quando viaggio ed in aereo non ti fan portare più liquidi…
    baci
    E.

    1. ma adesso dicono che tolgono l’embargo ai liquidi, forse hanno dimostrato che era una bufula….quindi li puoi sfruttare anche a casa 🙂

      1. ne sarà felice M. che ogni volta che li scova nel cassetto li vuole usare subitissimo! Grazie!

  8. bello il tuo bottino…
    io ti sto preparando una scatolina con nuovi campioncini da para farmacia, ed altro, così hai altri nuovi nuovi…
    io ne uso alcuni, ma ultimamente scarseggiano molto..i profumi me li frega Cris..

  9. ne tengo un po’ in borsa, generalmente quelli che mi danno in erboristeria (creme, profumi e fondotinta dell’Erbolario) e anche io li conservo gelosamente, come un tesssoro! 😉

    1. sono irresistibili come si fa non amare i campioncini?!?
      anzi facciamo un appelloo se qualcuna non li usa fate passare di qua 😆

    2. Linda compri l’erbolario? A parte il fatto che sperimentavano i prodotti sugli animali, contengono più pesticidi della Nivea. Molte erboristerie non li tengono per questo. Non conservarli gelosamente, buttali 🙂

  10. Io li tengo e li uso quando viaggio all’estero, anzichè portarmi dietro flaconi ingombranti metto in valigia tutti i campioni, specialmente i profumi, sono utilissimi

    1. Ho provato a portarli in montagna, niente da fare me li devo godere nelle mie quattro mura anche perchè di solito con me ho la Fr@, specie per la doccia e non ho il tempo di spalmarmeli come vorrei

  11. Profumi… uno solo, il mio da anni è Hypnotic Poison.
    campioncini nn me ne capitano mai, nn leggo riviste femminili, solo Vanity dal parrucchiere… ; )

I commenti sono chiusi.