…di settimanali e mensili

Sono stata lettrice abbonata di VF per cinque anni.

Un amore tormentato perchè lei, la posta italiana spesso si metteva tra di noi.

Al ritardo di una settimana iniziavo a sbuffare e in astinenza di VF guardavo l’edicola in cerca di riviste apparentemente intelligenti a 0.50

Al ritardo di due settimane spergiuravo di non abbonarmi più, poi fatti due conti alla fine conveniva sempre e così rinnovavo.

Novembre scorso la scadenza e non rinnovo.

Arrivarono lettere e lettere di “ultima possibilità”, ma non cedetti.

Il tarlo che si era infiltrato nella mia testa era di avere due riviste al prezzo di una.

Arrivarono così gli abbonamenti dono natalizi, ma resistetti investendo i due euro settimanali comprando il numero che mi interessava e leggendo altro sul sito web.

L’offerta passò.

Poi la svolta nel numero di questa settimana ecco l’offerta abbonamento doppio, settimanale e mensile alla cifra del singolo e persino più conveniente dell’offerta natalizia.

Rinnovai.

E l’amore tormentato tra me,VF e la posta continua….ma stavolta ho il cuscinetto del mensile   🙂

18 pensieri riguardo “…di settimanali e mensili

  1. Un amore che, come sai, avevo anche io.
    In tutto sono stata abbonata 5 anni. A marzo 2012 l’abbonamento è scaduto e non ho più rinnovato. Devo dire che non mi manca. Preferisco leggere un libro, quando ho un po’ di tempo libero 🙂

    1. Ho fatto anni di lettrice seriale per anni di quella che era Anna, poi son passata a donna moderna e anche lì anni e anni e poi ho scoperto Vanity ed è stato amore e il mio primo abbonamento

  2. vf… vf settimanale…. vf mensile…
    porca ciccia che ignorante che sono.
    però che hai risparmiato soldi l’ho capito, quindi credo di aver afferrato la parte importante!

  3. Due settimane di ritardo… ma è tantissimo, a me x fortuna non è mai capitato. Anch’io sono abbonata a VF, tra poco scade, penso di non rinnovare, a meno che ci sia un’offerta super interessante e conveniente.. 😉

    1. a me almeno un paio di volte…un nervoso! però poi a conti fatti conviene sempre l’abbonamento…..è interessante questo doppio abbinato a G sempre che ti piaccia la rivista

  4. Pur leggendo molti libri non sono mai stata abbonata a settimanali o mensili. Vedo però che Vanity ha molto successo, ci penserò.

    1. wow! chissà che interessante…mi piace molto leggere la settimana di Dell’Arti e il direttore e le sue risposte….azz a saperlo prima ti avrei chiesto di farmi inviare un abbonamento gratuito 😆 a parte gli scherzi penso che sia una rivista che coniuga bene attualità e leggerezza e poi beh il tempo di lettura previsto mi fa sempre sorridere

I commenti sono chiusi.