…di sfighe e di record

Il record stagionale è di Fr@!

Motivazione:

Per aver frequentato quattro settimane consecutive la scuola materna, da settembre non era ancora successo.

Applausi grazie.

Premio Sfiga ad Agrimonia!

Motivazione:

Per aver accumulato in un unico fine settimana, una Fr@ malata con anche la new entry di un laringospasmo notturno e febbre alta e tosse (ormai non più sporadica, ma conclamata), un Marito lavorante fuori sede, un accenno di inizio raffredore (suo) ed anche il ciclo che quello si sa arriva sempre al momento giusto.

La Dotty  ha dato il permesso di chiamarla sul cell e di solito quando dice così è perchè si aspetta un peggioramento, nel frattempo le ha fatto acquistare un nuovo farmaco mai usato perchè il “non si sa mai” si usa anche tra le dottoresse pediatriche.

Almeno la partita domenicale è stata rimandata…

Annunci

12 pensieri riguardo “…di sfighe e di record

  1. Povere stelle, tu e la Fr@, lei con le sue patologie di stagione e tu che devi fare da infermiera a tempo pieno, con la rottura ‘de bal’ del ciclo (mi vengono i brividi solo a ripensare a ‘quel’ periodo… la gioia di aver concluso mi ha fatto sopportare. con pazienza che non credevo di avere, tutti i ‘colpi di caldo’ che sono arrivati dopo…).
    Un abbraccio di solidarietà a te e un bacino alla sofferente.
    Ciao!

    1. adesso ha una “normale” tosse secca (cle-valeas) tossissce anche durante il sonno, certo non come l’ultima volta che era stata ininterrotta… aspettiamo di vedere come evolve la febbre

  2. Intuisco che il record si sia quindi interrotto alle quattro settimane consecutive (che, comunque, considerato che sono di pieno inverno, dovrebbero valere almeno il doppio).

    Dai che ne siamo quasi fuori…

  3. quanto ti capisco, le sfighe cercano sempre dei punti di accumulazione…. stai su, io ti aspetto su skype quando l’emergenza si placa.
    (standing ovation per l’oscar)

I commenti sono chiusi.