…del “ti stimo fratello”

Lo stimo veramente mio fratello.

Sì, perché ieri sera una cretina Agrimonia è andata dopo cena a fare un salto dai suoi genitori, al ritorno ha pensato bene di lasciare un po’ di monetine in auto per il parcheggio.

Visto che era buio ha acceso la lucina interna e poi un po’ ottenebrata dai fumi cortisonici che anche lei respira durante gli areosol della Fr@ , l’ha lasciata accesa e stamani il Marito che voleva usarla per via di una previsione neve ha trovato l’amata auto morta di batteria scarica, altro non gli è restato che andare via con l’altra.

Agrimonia ha chiamato il suo fratellone meccanico, lui è arrivato sulla sua utilitaria è andato diretto dalla morta e l’ha rianimata e poi portata in officina per una ricarica ed adesso è già tornata a sostare tranquillamente in cortile.

…beh tempo fa era successo a Marito ieri a me, penso che da ora in poi ce lo ricorderemo di controllare la lucina

Annunci

17 pensieri riguardo “…del “ti stimo fratello”

  1. Che tesoro di fratello! Me lo presteresti? Molto simpatico e interessante il tuo blog… anche a me appassiona la cucina. Penso che ci incontreremo ancora. Grazie per il tuo commento da me!

  2. Che dire? La cosa positiva di avere un fratello meccanico !
    Comunque non sei stata cretina sei solo una persona umana , capita a tutti!

  3. Eheheh, capita a tutti…
    Il consorte aveva lasciato acceso tutto l’ambaradam al momento di partire per una gita Sat e, alla sera, eravamo rimasti bell’e appiedati. Dovemmo ringraziare l’amico Presidente, per rimettere in funzione l’auto di casa…
    Buona domenica!

    1. beh diciamo che in questo caso gli perdono di aver preso un regalo del cavolo alla Fr@ (ma lui non c’entra) …..in queste cose non posso dire niente super disponibile

  4. A me è successo qualche estate fa nel bel mezzo del parcheggione stracolmo al Passo Pordoi… ancora i santi in Paradiso stanno finendo di sistemarsi dopo essere stati scombussolati dalle parole del proprietario del rifugio che mi ha aiutato a rimetterla in moto!!!

I commenti sono chiusi.