…già passato?

Quest’anno come negli ultimi anni il Natale è arrivato presto e presto è passato, presi dall’intermittente salute di Fr@ il rito dei giri domenicali è saltato e ci siamo ritrovati ieri a pranzo con i tre nonni (papà di marito e i miei genitori) come se non fosse passato un anno.

Il pranzo è andato bene, i “vecchi” hanno gradito tutto e la mia anatra all’arancia ha riscosso successo, Prince nonostante fosse preso dalle rete è stato presente e di compagnia (gli spiegoni fanno ancora effetto se corredati da occhiate esplicite).

Fr@ è stata la principessa della festa, quella che riempie di gioia e di vitalità i nonni che insieme arrivano quasi a 240 anni*.

I regali mio e di marito son stati all’insegna della spending review, abbiamo pensato per i nostri cuccioli.

Le nostre nipoti sono state contente, così come pure la TAta e la sua famiglia a cui davvero penso come persone di famiglia.

Insomma tutto bene, anche se ovviamente un sassolino da togliere c’è eccome, ma visto che oggi è ancora festa lo farò domani.

*grazie Mariella, se non era per il tuo “giovanissimi” non mi accorgevo dell’errore

Annunci