…del siamo in ritardo!

Agrimonia  e Marito quest’anno complici i malanni della Fr@ ad intervallo quasi regolare di due settimane, complice il calcio settimanale a volte anche bi-settimanale, una puntatina al ps per nonnaE ed anche un poco di pigrizia si sono ritrovati ad oggi senza calendario natalizio per le famiglie di nonni, visto che si sa che il budget è sempre un po’ stringato e che loro non hanno esigenze se non quella di lucidarsi gli occhi con le immagini dei nipoti il nostro regalo è presto fatto o almeno gli altri anni era stato così.

Stamani dopo un giro nei siti virtuali e visto il prezzo di spedizione per le urgenze partono per città vicina per ordinare i calendari in un negozio normale che li stampa in giornata, ma…..fanno schifo! La mascherina del poster calendario non è lontanamente bella come quella vista nel web.

Così dopo aver prelevato Prince, fatto danni in giro per prendere i suoi regali di Natale ormai solo su ordinazione da parte di famigliari e conviventi (ovvero noi), siamo tornati a casa e ripreso l’ordine internet da dove l’avevamo interrotto stamani, pagare per pagare (la stessa cifra) che almeno il calendario sia bello e sul fatto che la ditta sia registrata alle bermuda e che la sede sia in Belgio sono solo quisquiglie senza importanza….forse.

Prince non finiva più di sbavarci sopra di soddisfazione
Prince non finiva più di sbavarci sopra di soddisfazione
Annunci

18 pensieri riguardo “…del siamo in ritardo!

  1. Anche la vostra è una gran bella idea…magari effettivamente averci pensato qualche giorno prima
    Per le scarpe non me ne intendo di mode tra gli adolescenti ….ma sono bellissime

    1. lo scorso anno con un Natale più ricco avevamo fatto altri regalini e i calendari li avevo ordinati dopo Natale scontatissimi! Quest’anno visto che saranno l’unico pacchetto devono essere qui prima 🙂

      sono il must del momento…ahaaha dovevi sentirmi dribblare i commessi foot looker per evitare l’acquisto dei vari spray che ti vogliono affibbiare insieme alle scarpe, c’era marito che stava per scoppiare a ridere a sentirci

  2. porca ciccia hai già ordinato?
    a saperlo prima! la prossima volta fai con loro http://www.digitalpix.com in 3 giorni hai tutto.
    a dicembre sui calendari non ci sono sconti, ma prima sì.
    io ho ordinato due robe la scorsa settimana e mi è arrivato tutto addirittura in 2 giorni (calcola che tra me e loro ci sono un paio di regioni di mezzo, non sono dietro l’angolo ecco).

  3. Belle le scarpe ultimo grido per giovanissimi!!
    Loro, gli adolescenti intendo, hanno sempre le idee super-chiare sulle mode del momento…
    Per la Fr@ immagino che sia più semplice, anche se pure lei avrà i suoi ‘desiderata’ 😉
    Ciao!

  4. Anche qui indietrissimo coi regali x qualche parente come pensierino il presepe di cioccolata dell’ ail , che fà bene da ambo le parti 😉

    1. Con i piccoli è quasi un passaggio obbligato a loro piace e noi sappiamo che è gradito e non verrà messo da parte, mia madre ha lasciato appeso tutta la collezione dei quattro nipoti 😉

    1. Quest’anno visto che è l’ultimo, perchè lo facciamo come regola personale solo fino ai tre anni, la foto vedrà solo lei e il suo sorriso splendido. Non calendario completo solo il poster

    1. invece avete fatto benissimo, noi di solito in questo periodo siamo già tranquilli, siamo riusciti a recuperare sui tempi perchè marito è rimasto a casa un paio di giorni

  5. Se mi posso permettere di darti un consiglio, come calendari da tavolo mi sono trovato bene da vistaprint, l’anno scorso e quest’anno li ho fatti stampare uno per la sorella ed uno per la mamma (ma non sono regali di Natale). Come stampa poster http://www.photosi.it o il miofotografo.it abbiamo stampato foto del matrimonio della sorella e non c’era differenza con quelli del fotografo, photosi li ritiri nel supermercato che decidi tu se convenzionato, oppure in una libreria mondadori a tua scelta, forse per natale è tardi ma se vuoi ulteriori informazioni chiedi.

    1. infatti il poster li ho ordinati con vistaprint, mi fa strano sapere che li hanno stampati in belgio e che stanno viagiando per mezza europa per arrivare da me all’incirca domani pomeriggio….non ho fatto proprio una cosa a km zero, però mi è servito di lezione il prossimo anno calendari a ottobre 🙂

I commenti sono chiusi.