…del siamo in ritardo!

Agrimonia  e Marito quest’anno complici i malanni della Fr@ ad intervallo quasi regolare di due settimane, complice il calcio settimanale a volte anche bi-settimanale, una puntatina al ps per nonnaE ed anche un poco di pigrizia si sono ritrovati ad oggi senza calendario natalizio per le famiglie di nonni, visto che si sa che il budget è sempre un po’ stringato e che loro non hanno esigenze se non quella di lucidarsi gli occhi con le immagini dei nipoti il nostro regalo è presto fatto o almeno gli altri anni era stato così.

Stamani dopo un giro nei siti virtuali e visto il prezzo di spedizione per le urgenze partono per città vicina per ordinare i calendari in un negozio normale che li stampa in giornata, ma…..fanno schifo! La mascherina del poster calendario non è lontanamente bella come quella vista nel web.

Così dopo aver prelevato Prince, fatto danni in giro per prendere i suoi regali di Natale ormai solo su ordinazione da parte di famigliari e conviventi (ovvero noi), siamo tornati a casa e ripreso l’ordine internet da dove l’avevamo interrotto stamani, pagare per pagare (la stessa cifra) che almeno il calendario sia bello e sul fatto che la ditta sia registrata alle bermuda e che la sede sia in Belgio sono solo quisquiglie senza importanza….forse.

Prince non finiva più di sbavarci sopra di soddisfazione
Prince non finiva più di sbavarci sopra di soddisfazione
Annunci