…di madri coraggio

No, niente imprese epocali.

No, niente decisione di figliare ancora.

No, niente iscrizione come volontaria nei vigili del fuoco.

No, niente bungee jumping.

No, niente shopping estremo.

Stamani ho semplicemente deciso di entrare in camera di Prince ed aprire i suoi cassetti per fare una rivoluzione di ordine e scernita.

Chissà cosa troverò…..

Annunci

26 pensieri riguardo “…di madri coraggio

  1. Ma non si fa, la camera dei figli è zona extraterritoriale. Aprire i cassetti, una violazione della privacy. Lo dico scherzando, ma penso che io la vivrei davvero in questo modo. Magari lo farei insieme a lui, così da non dargli l’impressione di invadere il suo territorio quando lui non c’è .

    1. ahahah l’occasione è stata presa anche per fargli “vedere” come dovrebbe essere….sempre.
      Ti dirò l’ho anche fotografata dopo il mio passaggio

  2. sono proprio curioso, l’altro giorno dopo imbiancato abbiamo buttato (noi mamma e papà) con quella scusa tutti i poster dei rettili che avevamo (noi papà e figlio) appeso alle pareti con quell’infido materiale che sembra pongo.

    1. ahahhaha no ci sono..sana e salva.

      Volevo postare un’aggiornamento ma i criceti del mio computer decennale stanno arrancando e lo farò dopo cena.
      Però nessuna forma fossilizzata strana e nemmeno nessun perizoma…almeno per adesso 😆

      Soleil deve dirti una cosa

  3. sul pensare cosa potresti trovare mi fai pensare alla famosa scena dei blues brothers in cui restituiscono gli averi all’uscita di prigione ahahahah

    1. ehhehe hai voglia!…..ormai si è andati oltre, intervengo quando serve una bonifica a fondo…devo passare io e poi fustigarlo per farglielo mantenere.
      Alla mia frase
      “hai visto com’è la stanza adesso?”
      “sì”
      “.. ed allora direi che dovresti mantenerla così”
      ” uff me lo dici sempre..”
      “…ma se tu non lo fai mai continuerò a ripeterlo”

I commenti sono chiusi.