intervallo…

pagina originale qui 

 

In un sistema corrotto
Non puoi fare il botto
E non uscirne più sporco
Nessuno lascia le poltrone
Niente si muove
Nessuno osa e nessuno dà un occasione
Impantanati in queste sabbie mobili
Si muore comodi

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in musica e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a intervallo…

  1. maudechardin ha detto:

    Sacrosante parole, che lasciano molto amaro in bocca, e un grandissimo senso d impotenza.

  2. elisa ha detto:

    in effetti… dobbiamo farli cadere da quelle poltrone!!!

  3. agrimonia71 ha detto:

    😆 eddai che te le spari in auto confessa!

I commenti sono chiusi.