…del primo giorno di scuola superiore

Tre ragazze in classe, due passabili di almeno un pensierino, una no.

Iscritto dal prof di educazione fisica ad una gara di sci che si terrà a Pila, nella squadra di calcetto (c’è un’altro portiere ma dalla faccia non è al mio livello) ed in quella di pallavolo.

Solo due compagni grossi (’98 che sembrano ’96), la maggioranza di fisico simile.

Chiacchierato con prof di inglese, quando l’ha sentito parlare con un compagno della sua ex squadra di calcio (probabilmente tifosa) si è avvicinata e bla bla bla.

Ah! voi dite le cose importanti tipo le materie?

Non hanno detto se portare le materie dell’orario provvisorio, non hanno dato appunti per eventuale materiale, sabato ci sarà un test d’ingresso di biologia “non c’è niente da studiare, vuol solo sapere il nostro livello”

….nel frattempo Marito ricorda ancora con piacevole goduria la focaccia farcita di insalata russa che vendevano nel bar interno alla scuola.

😉

 

….e domani tocca alla Fr@

Annunci