…delle piccole cose

…che ti fanno davvero capire che il tuo little Prince è davvero cresciuto.

…da ormai un mese si rade i suoi baffetti.

…da ieri non si veste più nel reparto ragazzi, ma in quello da uomo adesso porta la 44 adulta.

…la sua voce si è abbassata sembrerebbe definitivamente di un tono.

…l’andatura è più dinoccolata sul genere “hei tranquilla faccio tutto con calma”   (ma provate a partire cinque minuti in ritardo per andare a calcio, sembra morso da una tarantola).

…tutte le mattine si lava i capelli e “spara” il ciuffo laterale con il phon e nel bagno crea una camera a gas con la lacca.

…ha messo la pw per leggere gli sms.

…indossa gli occhiali da sole.

 

Annunci

20 pensieri riguardo “…delle piccole cose

  1. Bè, la 44 adulta ha i suoi vantaggi, Credo dia più possibilità di scelta rispetto ai soliti vestiti per bambini.
    E del resto, che dire: che tenerezza!

    1. Sì infatti, a volte era un vero stress comprargli i vestiti perchè lui è longilineo e quindi per avere la lunghezza si rischiava di averli troppi larghi in vita, negli ultimi anni con i modelli slim si andava bene, ma adesso c’è davvero un mondo davanti a lui.

  2. ragazzine in vista mia cara…
    essi ormai é un giovanotto e quindi… me lo vedo che é in bagno che si tira il ciuffo… 😉
    va beh..ci siamo sono cresciuti e diventeranno sempre più indipendenti…
    per i vestiti con Cris io ormai é già un anno che sono passata al reparto donna,..e negozi per teen 🙂

  3. Quando da me parlavi del tempo che a volte accelera tanto da lasciar storditi, magari ti riferivi anche a questo. Chissà che effetto fa vedere il proprio bambino iniziare a diventare uomo. Ti abbraccio.

    1. sì vederlo armeggiare con il rasoio è ancora una cosa a cui non sono abituata, come nello stesso tempo vedere Fr@ salire da sola nel seggiolino auto

  4. La cura del ciuffo (con lacca a volontà) è un classico…
    Ricordo un alunno di 3° media, che a scadenze regolari (=5/6 secondi) si sistemava il ciuffo, con elegante movimento della mano e lieve spostamento del capo.
    Avremmo potuto regolarci l’orologio… 😉

  5. mi colpisce soprattutto la storia della pw per gli sms … (pensando al futuro che mi aspetta con Silvia)

    in quanto all’abbigliamento, io già un mese fa abbonandte ho dovuto prendere a Silvia una maglietta nel reparto adulti e la cosa che mi ha preoccupato è che non ho preso una XS o una S, m una M … sigh….

    1. le magliette ultimamente mi sembrano un po’ ristrette alla faccia delle misure normali, la pw degli sms: alcuni compagni si divertono a prendere i cell altrui e leggere i mess lui ha bloccato sms e foto per evitare scippi non preventivati

  6. …da ormai un mese si rade i suoi baffetti.

    UNA VOLTA AL MESE, UNA VOLTA ALLA SETTIMANA O UNA VOLTA AL GIORNO?

    …da ieri non si veste più nel reparto ragazzi, ma in quello da uomo adesso porta la 44 adulta.

    PENSAVO STESSI PARLANDO DEL NUMERO DI SCARPA

    …la sua voce si è abbassata sembrerebbe definitivamente di un tono.

    QUANDO PARLA AL TELEFONO IMMAGINO SI ABBASSI FINO QUASI A NON SENTIRLA…

    …l’andatura è più dinoccolata sul genere “hei tranquilla faccio tutto con calma” (ma provate a partire cinque minuti in ritardo per andare a calcio, sembra morso da una tarantola).

    QUESTO MI SPAVENTA MOLTO PERCHE’ VIOLA GIA’ ADESSO A 6 ANNI FA TUTTO TROPPO CON CLAMA!!!

    …tutte le mattine si lava i capelli e “spara” il ciuffo laterale con il phon e nel bagno crea una camera a gas con la lacca.

    PROVATE A FARLA PAGARE A LUI LA LACCA

    …ha messo la pw per leggere gli sms.

    QUI FEMMINA CI COVA, SENZA OMBRA DI DUBBIO

    …indossa gli occhiali da sole.

    ANCHE QUANDO PIOVE?

  7. ahahhah Paluca mi fai morire 🙂 allora di rasa ogni tre giorni, porta solo il 43 di scarpa, la sua voce sembra impostata ma invece è abbastanza profonda, il maschio è lento la femmina è più veloce, la lacca gli prendo quella economica, sms (vedi spiegazione ad Elisa), occhiali…ahahaha sbato sera alle nove scendendo dall’auto li ha indossati 😉

I commenti sono chiusi.