…della sera

Esci dal lavoro.

Prendi Bimba dalla tata.

Piccola spesa.

Passa dai nonni.

Arriva a casa.

Gioca con Bimba.

Prepara la cena.

Mangia la cena.

Carica la lavastoviglie.

Cambia il pannolino atomico.

Carica la lavatrice.

Seleziona gli abiti da stirare.

Dopo tutto questo marasma, quando sono uscita nel balcone per gettare le bottiglie, mi sono fermata.

Pausa.

Un cielo blu scuro illuminato dalle stelle, qualche nuvola passeggera, un silenzio riposante, il rintocco del campanile ed un leggero venticello che invogliava a respirare.

Amo le pause.

Mi sono necessarie le pause.

Mi piace il silenzio.

Mi piace essere silenziosa.

Annunci
Contrassegnato da tag

20 pensieri riguardo “…della sera

  1. Un bel cielo stellato ha sempre un effetto incredibile sull’essere umano, l’avremo visto migliaia di volte eppure ogni volta rimaniamo lì incantati come un bambino davanti al gioco nuovo…

    P.S.: ma tu getti le bottiglie dal balcone?

I commenti sono chiusi.