…buon onomastico

Auguri a tutte la Francesche!

Oggi è S.Francesca romana.

Francesche di tutte le età ribellatevi al falso mito di ricevere gli auguri nella versione maschile del 4 ottobre, il vero festeggiamento di onomastico è oggi!

Ovviamente i miei auguri e bacetti più affettuosi sono tutti per la mia splendida donnina che stamani durante la vestizione mi ha detto ….senti amore….

Annunci

15 pensieri riguardo “…buon onomastico

  1. Ah ah ah .. ma come sei tenerona .. !

    Hai ragione.. in effetti ( per quel che vale ) se nel calendario dei santi esiste una o piu di una Santa Francesc(A) di sesso femminile .. voi francesche dovreste festeggiare quel giorno li’… anche se il ben piu’ noto e internazionalmente celebrato Francesco rimane San Francesco d’Assisi .. tutto sommato la chiesa cattolica apolistolica de sta bip .. potrebbe ovviare almeno a questa incongruenza ( tra le tante ) vale a dire .. tutti i santi e i beati che portano lo stesso nome ( sia nella versione maschile che in quella femminile ) andrebbero festeggiati nello stesso giorno.. i san franceschi e le sante francesche all’unisono.

    🙂

    PS. Ma non ho minga capito .. tua figlia piccolina ti ha detto “senti amore” ….nel senso ti “casa telefono casa”… cerco di immaginarmi la scena … cosa ha fatto .. ti ha preso la mano .. l’ha messa sul cuore e ti ha detto “senti amore ? ” … e tu di rimando .. “ma ceeeerto che lo sento” !

    1. Macciao Mondina … ho piu’ che raddoppiato, infatti ho gia’ ventotto anni e mezzo, e ne sono molto fiero ! Io onestamente non guardo alle eta’ di voi mondine bloggarole.. ma guardo ai contenuti .. diciamo che ho relativamente di recente “scoperto” ed apprezzato i blog delle mamme.. ci sono un sacco di blog di mamme in giro, siete delle bloggarole instancabili .. ma cosa avete le pile duracell !? Voi donne scrivete molto piu’ di noi maschi … praticamente vi sfogate a raccontare tutti i cavolacci vostri sui blog(s) secondo me e’ un portato della abitudine adolescenziale di molte ragazze a scrivere i diari .. ora che siete cresciute invece dei diari .. scrivete i blog(s) … noi maschi virili invece .. non scriviamo una pippa… ci teniamo tutto dentro. Poi si impara molto leggendo i diari familiari di mamme e neo-mamme… penso che quando anche io tra un po’ avro’ la mia piccola famigliola, avendo letto tutta questa marea di sfoghi mammeschi e femminili, post belli, brutti, incazzati, stufati .. pieni di speranze, aspettative, tristezze, incomprensioni, gioie, dolori, sorprese, chiacchiere, (s)pettegolezzi, desideri, aspirazioni etc etc etc .. avro’ imparato anche io qualcosa .. e credo saro’ capace di capire meglio anche la mia lei ed il suo modo di pensare.

      Cio’ detto … come mai dici che i miei post(s) articolati ti fanno rimanere sul pensieroso .. cosa c’e’ che non hai capito ? Nel post precedente oltre ad affermare il fatto che dovrebbero unificare almeno i calendari religiosi cosi’ che tutti i doppioni di santi e beati con lo stesso nome siano festeggiati insieme nello stesso giorno .. sottolineavo il fatto che la chiesa cattolica apostolica romana sia “inutile e dannosa” come al solito, in tutte le circostanze : non solo la chiesa terrena in quanto istituzione reca un quotidiano esempio di immoralita’ .. ma non servono a nulla nemmeno per le cose piu’ semplici, laddove mettono il naso ipocritamente riescono a fare casino … persino con cose innocue come il calendario dei santi… e stendiamo un velo pietoso sulle altre oscenita’ pretesche e clericali di cui le cronache sono purtroppo piene tutti i giorni su tutti i telegiornali.

      salutoni

      🙂

      1. come sei ggiovane 😉 pensa che io da ragazza non ho mai avuto un diario cartaceo, avevo iniziato il blog perché ai “tempi” era il must del momento e poi trovando amicizie sincere ho continuato perché è bello esprimere un’idea e sapere cosa ne pensano gli altri (vedi gita Prince) è il mio momento di decantazione, come fumarsi una sigaretta sul balcone…io scrivo sul blog. Sicuramente con tutto ciò che leggi dovresti riuscire a diventare un compagno quasi perfetto visto le nostre crociate (a volte ironiche) contro i nostri mariti 😉

        Rimango pensierosa non perchè non li capisca i tuoi commenti, ma solo perché dai soddisfazione come contenuto nel senso che sei uno che scrive molto e quindi di solito ti rispondo quando ho più tempo in modo da leggerti bene e non in modo superficiale…o almeno credo 😉

  2. Ptrobabilmente te lo avrò già scritto in altre occasioni ma confermo qui tutta la bellezza del nome della tua piccola.
    Per curiosità quanto tempo ci hai messo a risolidificarti dopo che il suo “senti amore” ti ha completamente sciolta?

I commenti sono chiusi.