…dei punti di vista

Per Prince oggi è stato un giorno fortunato nonostante la fatidica data , la scuola è rimasta chiusa per problemi elettrici e idrici saltando così una verifica di matematica e scongiurato il fantasma dei compiti delle vacanze, sì perchè qui da domani sino a martedì le scuole saranno chiuse per carnevale.

Il prof di lettere è “contro” i compiti sul breve periodo perchè devono riposare, invece altri prof vogliono manterli allenati con questa chiusara improvvisa un Prince felice e incredulo guardava la pagine di diario scolastico post-ripresa intonse.

Per contro invece per mio cognato rimarrà nei suoi ricordi un venerdì 17 da manuale: andando al lavoro a piedi è scivolato sul ghiaccio e si è fratturato la caviglia.

😐

Annunci

9 pensieri riguardo “…dei punti di vista

  1. Un evviva per Prince. Io do i compiti che servono (voglio dire: quelli che avrei dato – se quel giorni andavano dati – per il lunedì), niente meno, niente più.

    1. Non tutti la pensano così, secondo me alcuni prof hanno una strana euforia maligna nel pensare gli studenti sommersi di compiti invece di “concedere” qualche ora di possibile svago in più

      1. Sai Agri, come dicono spesso i miei ex-alunni, il problema vero è che non hanno euforia maligna; semplicemente non ci pensano. Il che è molto peggio…

  2. E fortunello Prince!!!
    Per noi carnevale sarà la prossima settimana (stanno a casa da giovedì a sabato) e mia figlia grande ha già anticipato che avranno uno sfracello di compiti!
    Un pò meno fortunato tuo cognato!!

I commenti sono chiusi.