ritorno-allinfanzia

La prossima settimana sarà speciale ci sarà il secondo compleanno di Bimba.

Io e Marito abbiamo deciso di regalarle la bambola per eccellenza quella che praticamente tutte abbiamo avuto.

Il Cicciobello.

Ormai anche il Ciccio segue le varie mode ed è super accessoriato, con la febbre, con il telefono, con la gita all'acquario, ho scelto di prenderle il classico quello più semplice che piange e basta, primo perchè ha solo due anni e non capirebbe le varie funzioni e poi perchè dev'essere lei a giocare con la bambola e non la bambola a farla giocare.

Nel frattempo ho visto che ci sono disponibili vestitini, lettini, sedioloni, passeggino, valigetta con necéssaire e tutto ciò di cui un neonato ha bisogno anche se è solo plastica e stoffa e con dei bei capelli biondi

14 pensieri riguardo “ritorno-allinfanzia

  1. io finchè nn mi cacciano commento qui… ; D
    Quante giocate mi sono fatta con Cicciobello e le mie amiche…
    ottima scelta già me la immagino che se lo trascina x tutta la casa… : )

  2. @Smile…anch'io voglio continuare a postare e commentare qui fino all'ultimo…come il titanic, solo che vedo già il silenzio incombere vabbè noi rimaniamo ( salvando comunque i post nuovi )

    tornando al Ciccio, anch'io l'avevo il biondo classico e l'africano che era più evoluto e insieme al pianto diceva anche mamma e nonna, però non so il mio mi sembrava più carino anche se quello di adesso è comunque bello, sul fatto di trascinarlo ti dò ragione Ciccio è alto cira 50cm e lei 85 ahhaha da fare delle foto a vederla

  3. si, eccomi, a metà fra due blog, nell'incertezza più totale su cosa fare…

    il cicciobello, quello classico, con il suo pianto inconfondibile (attenzione non perdete il ciuccio!!) le mie figlie se lo sono passate, è un cicciobello che avrà 10 anni…. e giocare a fare le mammine è l'attività preferita delle bimbe.

  4. @Micol infatti! ho notato che ha diffrenza del mio questo non ha l'interruttore per farlo tacere ciuccio oppure via le pile

  5. La mia bimba non andava da nessuna parte senza il suo Cicciobello, e una volta disintegrato illo, si è passati alla Camilla, che almeno non piangeva e non limava i nervi al vicinato.

    Non so che ne sarà di me e del mio blog…. temo che rinascerò ex-novo in qualche altra piattaforma.

    Nel frattempo-. buona domenica, e grazie ancora!!!

  6. proprio x' ho pensato alle 2 altezze che ho scritto trascinare… ; D
    aspetto con fiducia poi la foto, ci conto… : )))

  7. tenero…
    io avevo il cicciobello copia, non quello originale, un po' piu' rachitico con grandi occhioni blu… ma sapessi quanto ci ero affezionata…

  8. sai che io non l'ho mai avuto?!

    (su splinder, magari mi sbaglio, ma secondo me è una bufalona)

  9. Io avevo pochissimi vestitini, forse solo un paio… e il Cicciobello non piangeva neanche, perchè era di mia cugina che lo aveva rotto ma gli ho voluto bene lo stesso, anche senza telefonino, seggiolino…

  10. hai ragione anch'io odio le bambole super accessoriate…auguri alla piccola che si merita questo bellissimo regalo!

    ciao extramamma

  11. Io ho commentato su wp … ora non farmi copiare tutto anche qui.  Comunque, dopo vari tentativi sono riuscita ad esportare il mio vecchio blog di splinder, commenti inclusi, su iobloggo. Just in case.

  12. Augurissimi alla Bimba Francesca che ha già due anni!!
    E il Cicciobello mi sembra un regalo bellissimo. Pensando, poi, a tutti gli accessori che lo corredano, non avrete problemi di quali giochi regalare per i prossimi dieci Natali, compleanni e altre ricorrenze.
    Un saluto dalla Patagonia cilena. Posti splendidi e un vento che te lo raccomando…

I commenti sono chiusi.