Domenica mangereccia

Domenica di libagioni per festeggiare il mio papà, tutta la famiglia riunita al nostro risotrante preferito.

Bimba si è addormentata in auto nei dieci minuti di strada che separano il mio posto di pianura al paese vicino del ristorante così l'abbiamo lasciata dormire sino al momento dei primi piatti e da lì è stata tutta un ridere e dispensare sorrisi, nipote senior innalzata su delle parigine con tacco alto e suola rossa che la rendevano trendy, nipote junior tutta presa dal suo ruolo di cugina maggiore di Bimba e fornitrice di borsetta e cerchietto capelli, Prince finalmente vestito casual, ma senza niente di felpa e stava benissimo e per sua ammissione anche con il maglioncino non sembrava sfigato., fratello e cognata in gran spolvero, io e marito idem e diciamolo il mio nuovo look smooky mi dona un casino a mio papà abbiamo fatto un regalo……abbiamo fatto sedere mia madre lontana da lui  così non gli ha rotto le scatole se mangiava tanto o per i bicchieri di vino.

Vi scrivo il menù che sicuramente è la parte più interessante della giornata:

Affettati misti : speck, prosciutto crudo, salame felino, salam d'la duja (sotto grasso), prosciutto cotto.

insalata russa preparata con verdure fresche

tris di verdure ripiene: torta al radicchio, carota ripiena e foglia di bieta.

bistecca di pollo in carpione (bistecca impanata e poi messa sotto aceto)

vittello tonnato

Primi piatti:  Risotto al ragù d'oca

Gnocchi di zucca al burro e salvia

Secondo piatto : il fantastico, meraviglioso, acquolinoso Fritto misto alla piemontese che per i non residenti nella mia zona vado ad elencare la composizione che può variare da ristorante a ristorante in linea di massima sono tutti alimenti impanati e fritti, ma che se fatti a dovere non lasceranno nessuna traccia di unto nel vostro piatto.

Per la parte salata: bistecca di maiale, bistecca di tacchino, bistecca di vitello, salsiccia, fegato, cervello, polmone, midollo.

Per la parte dolce: semolino dolce, mela pastellata, ananas pastellato, amaretto, biscotto pavesino alla marmellata, bignè al cioccolato.

Il tutto accompagnato da una vivace bonarda

Come dolce mia cognata ha messo il suo zampino avendo prenotato lei  il ristorante ha fatto preparare la crostata di frutta….buona nè! però insomma lo sapete che la mia preferita è alla panna.

Tornati a casa i miei genitori ci hanno offerto un rinforzo di pasticcini!….di cui siamo stati omaggiati al momento di tornare a casa.

Ti voglio bene papà anche se non te lo dico quasi mai, mi sto accorgendo che stai invecchiando e forse è proprio ora che cominci a dirtelo e a dimostrartelo con qualche abbraccio in più, in fondo nei miei ricordi di bimba eri tu quello che mi facevi giocare e quello che cercavi di farmi uscire con le amiche nonostante le rimostranze negative della mamma.

frittomisto

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in vecchi post splinderiani. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Domenica mangereccia

  1. Alleg67 ha detto:

    si dirglelo, anche io non lo faccio quasi mai e devo incominciare a farlo!!!

    ricevuto l'sms?

    baci a te e al tuo papà!!!

  2. coloratissimo ha detto:

    Concordo per la Bonarda,è il mio vino preferito,per il resto ,tutto meravigliosamente buono, mangerei volentieri anch'io,ma in una settimana.
    Auguri a tuol PAPA'

  3. cautelosa ha detto:

    Hai ragione, Agri. Spesso diamo per scontate le manifestazioni di affetto 'concrete', ritenendole quasi superflue. Invece, hanno la loro, grande, importanza.
    Un augurio al tuo papà e… complimenti per il menu!!!

  4. ziacris ha detto:

    diglielo agri, diglielo sempre, non tenerti tutto dentro epr non avere nessun rimpianto un domani

  5. AnnikaLorenzi ha detto:

    che fame!

  6. ilmaredentrome ha detto:

    che acquolina…. già l'ora è perfetta….
    è bello avere una bella famiglia unita, un dono prezioso, tienilo stretto e diglielo al tuo papy ciò che hai scritto qui.

  7. mammaoggilavora ha detto:

    meraviglia degli occhi e del palato!
    concordo con te, bisogna dire alto e forte il nostro amore ai genitori ora che ci sono. tanti auguri al tuo babbo di cuore.

  8. utente anonimo ha detto:

    Wow che mangiata! Tuo padre è fortunato ad avere una famiglia così intorno e quando hai scritto di tua madre che avete fatto sedere un po' più lontano perchè altrimenti lo criticava mi è venuta in mente mia zia che al matrimonio quando ho brindato (porcavacca il mio brindisi al taglio della torta !) mi ha guardato e sibilato: ma quanto bevi?

    baci extramamma

I commenti sono chiusi.