della-giornata-di-ieri

…e della bella domenica, nonostante la nebbiolina che avvolgeva la pianura.

Una domenica in compagnia di Amici, un pranzo con pasto principale di polenta accompagnata da gorgonzola, brasato e salsiccia con funghi, una crostata alla marmellata di fragole ed un castagnaccio con panna.

I ragazzi che giocano in pieno accordo e senza mai screzi, perchè loro sono due veri amici, noi adulti che si chiacchiera e si ride e la nostra Bimba che irradia buon'umore solo a sentirla ridere ed a cercare insistentemente la gnao di casa, che però è parecchia guardinga e solo verso sera è entrata in casa.

Bimba e Lara

 

Annunci

hanno-suonato-alla-porta

….era Murphy, sì il tizio di tutte quelle leggi pro-sfiga.

Stamani aprendo la lavastoglie per scaricarla ho visto con sgomento che la pala irroratrice agganciata sotto al cestello superiore era in mezzo alle pentole ed alle teglie del cestello inferiore.

Gli attacchi in plastica rotti.

Si preannunciano giorni di lavaggi manuali, beh intanto domani siamo a pranzo a casa di Amici e visto che il piatto previsto è tris di carne con polenta alla sera mangeremo leggero e questo corrisponde a pochi piatti da lavare, per i prossimi giorni marcherò stretto gli uomini che di solito ad ogni sorso d'acqua cambiano bicchiere.

Sarò spietata.

Aggiornamento 30/10/'11

Il Marito è riuscito con un provvisorio fil di ferro a riposizionare la pala irroratrice al suo posto……cosa non si fa per non lavare i piatti 

temo-lignoto

Sono tre giorni che con Prince non si litiga, anzi si sono svolte conversazioni anche piuttosto intelligenti  ed osservazioni ironiche con sense of humor accolte con il sorriso.

Pochi sbuffi al momento di togliere l'intero vestiario appeso al piccolo attaccapanni, poco sforamento sull'orario tv e sull'ora sonno.

Non sono tranquilla, temo la quiete prima della tempesta

la bomboniera luccicosa

Azzeccare una bomboniera è praticamente impossibile.

Gusti personali, intenzioni di utilizzo, diversa dislocazione geografica di usanze la fanno diventare un vero punto interrogativo.

Un collega di Marito si è sposato e quella che è arrivata a casa è una bomboniera che mai avrei immaginato esistesse, certo dopo le varie pinze per arrosto che si usano da mia nonna pensavo di averle viste tutte.

VAdo con la descrizione:

Foto stampata su foglio di plastica applicata a del legno a mo' di quadretto lungo circa trenta cm di un famoso golfo marittimo con luce notturna e puntinata qua e là di piccoli cristalli swarosky (garanzia sul retro)  con in alto a destra iniziali degli sposi (puntinati di cristallo).

…..forse era meglio il vassoio per due in acciaio con  foglia oro rappresentante le palme egiziane di una mia cugina

In questi giorni un tredicenne sta capendo quanto sia importante e fuggevole la vita, quanto il destino possa presentarsi improvvisamente a mescolare e ribaltare i tuoi progetti.

Il tredicenne tifoso in questi giorni mangia pane e tv perchè non riesce a capacitarsi di quello che è successo, il tredicenne riprende spesso il discorso con noi genitori e sempre nomina la famiglia e gli amici e di cosa possano provare.

Un tredicenne sta lentamente diventando adulto e forse sta iniziando a capire le preoccupazioni dei suoi "vecchi"

Ciao