mi-tolgo-il-sasso-dalla-platform

Come alcuni hanno intuito ed altri essendo "intimi" informati da me per la prima parte della vicenda ovvero quella dell'esultanza, la vicenda misteriosa è che Prince è stato chiamato dalla Società per andare a giocare da loro o almeno così erano le premesse.

Il Marito che non è stupido e nemmeno sordo aveva capito bene le parole del dirigente di turno (due diverse persone) "siamo interessati, se il ragazzo è contento vorremmo che venisse a giocare da noi, ci sarà una partitella allo scopo di salutare il ragazzo e farlo conoscere al nuovo DS" il secondo dirigente addirittura alla domanda del Marito "ma siete davvero certi di volere Prince? perchè l'altra società sta facendo pressioni per firmare il cartellino ecc. ecc." rispondeva così "se non fossimo stati davvero interessati questa telefonta non ci sarebbe mai stata"

Però visto alcune situazioni precedenti abbiamo deciso di affiggere i manifesti per il paese solo a cose certe e meno male!

Perchè la famosa partitella "conoscitiva" era un provino vero e proprio, nessun dirigente si è presentato o ha salutato i ragazzi, li hanno guardati mentre giocavano, li hanno misurati peso e altezza (visto l'andamento ci poteva stare anche un controllo ai denti come ai cavalli).

Erano ventuno ragazzi tre portieri e gli altri giocatori di movimento, il Marito mi ha raccontato che in Alaska l'aria sarebbe stata meno gelida, tutti i genitori tirati e seri, i ragazzi nello stesso modo tutti corretti in campo e non una parola fuori posto.

Abbiamo passato una serataccia tra la delusione e il cercare di capire il senso della situazione.

Stamani il Marito ha telefonato in Società chiedendo spiegazioni, lui che è molto diplomatico ha intavolato i suoi interrogativi sul fatto che forse c'era stato un fraintendimento, comunque la questione è che telefoneranno loro quando avranno deciso e stop.

Sull'altro versante siamo riusciti a tardare la firma del cartellino ed abbiamo preso appuntamento per fine mese.

Che dite ce la faranno a decidere?

Spero di essere stata chiara, la questione non è firma o non firma non è che son qui a strapparmi i capelli perchè forse non andrà da loro, se avessimo saputo subito che era un provino anzi l'avremmo detto tranquillamente perchè era già una cosa bella esser stati richiamati, il fatto è di aver ricevuto due chiamate il cui contenuto era chiarissimo salvo poi essere smentite nei fatti, è inutile la correttezza gira al largo dai campi di calcio.

Le mie certezze rimangono sempre le stesse…..è un'ambiente di M…..

 

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in vecchi post splinderiani. Contrassegna il permalink.

5 risposte a mi-tolgo-il-sasso-dalla-platform

  1. paluca ha detto:

    Credo che non ci sia molto da aggiungere, hai già espresso chiaramente tutti i punti e tutte le magagne della situazione.
    Mi chiedo come l'abbia presa Prince, cosa si apettava e se in questo momento in lui prevale la delusione o l'attesa per una risposta comunque importante da ricevere.
    E se alla fine fosse preso, voi genitori cosa deciderete?

  2. EligRapHix ha detto:

    Capisco la delusione. Anch'io per vari motivi ultimamente sono abbastanza stanca degli ambienti sportivi.

  3. coloratissimo ha detto:

    Mi fa orrore solo il pensiero di proprietà e di firmare cartellini,io non ho mai giocato a calcio ma sono sempre stato solo mio.
    Auguri per il,speriamo, futuro campione.

  4. ziacris ha detto:

    parolai

  5. mammaoggilavora ha detto:

    sono pero' belli scorretti… e' importante mettere al corrente della reale situazione figli e genitori, anche perche' portare il figlio in una citta' vicina per lo sport richiede reale dispendio di tempo e denaro.
    mannaggia, anche se viene preso uno dopo un colpo cosi' parte gia' demotivato

I commenti sono chiusi.