acquario-disabitato-o-quasi

L'acquario sta conoscendo un periodo di calo demografico, sono presenti soltanto i due pulitori.

I due meravigliosi Scalari sono morti a due settimane di distanza, la femmina aveva pinnizzato il povero maschio gli aveva stroncato le pinne laterali e lui poverino nuotava a pelo d'acqua con i suoi moncherini salvo al momento del cibo trovare la forza di immergersi e mangiare, ha resistito due settimane poi l'abbiamo trovato definitivamente morto.

Il poverino era già sopravvissuto a dei suoi attacchi e la pinna inferiore gli era ricresciuta dopo che lei lo aveva assalito.

La femmina dopo una settimana di solitudine e di forse gioia visto che dopo anni era riuscita a rimanere sola è morta anche lei, probabilmente di vecchiaia mi sembra che fossero passati almeno 6 anni da quando li hanno comprati (Prince e Marito) ed erano piccolissimi, erano cresciuti molto da pinna a pinna erano circa 8 cm.

La femmina totalmente bianca con macchie gialle vicino agli occhi, nell'ordine ha fatto morire ilpesce rosso di Prince che giace sotto una piastrella nell'orto di MisterOrto, due neon, altri due pesciolini di cui non ricordo il nome grigi con una linea nera orizzontale e due corydores da fondo di cui non abbiamo trovato più traccia scomparsi da un giorno all'altro divorati e il povero maschio di colore nero e bianco sfumato, ma alla fine anche lei ci ha rimesso la pinna.

Prince se aveva versato calde lacrime per il pesce rosso, per la femmina invece ha gioito e un "ti sta bene" guardandole l'occhio spento è stato il suo unico commento.

I due pulitori con bocca a ventosa si muovono tranquilli ignorando il destino fortunato, la femmina non aveva avuto modo di fare bene la loro conoscenza e non li aveva ancora adocchiati.

Marito e Prince molto presto andranno in missione alla ricerca di pesciolini la cui convivenza sia di sicuro più pacifica.

Annunci