I metodi per perdere peso sono tanti ed infiniti, duraturi o di facile ripresa, affamanti oppure leggeri e piacevoli.

Il classico con dieta equilibrata di solito dura il tempo di far la spesa per due giorni perchè poi non sempre si ha voglia e tempo per uscire a comprare i giusti ingredienti ed improvvisi un casalingo mccrispy bacon con fondi di pancetta e svizzere comprate di velocità raccattate nel banco frigo, procurando una gran gioia familiare per lo scampato pericolo di menù sano ed equilibrato.

L'influenza: beh ormai non è stagione e tutt'al più un leggero raffreddore potrebbe contrastare l'ingoio vorace e rallentare la masticazione.

Un familiare che non sta bene: con Bimba ahimè abbiamo già dato e speriamo davvero di non dover veder più la pancia piatta per questo motivo.

Le corna: c'è chi è "fortunata" e si prosciuga d'amore e deve ricomprare i pantaloni perchè le corna funzionano da antifame, anche qui niente da fare il tempo affamante è durato lo spazio di sei pasti troppo pochi per scendere di almeno un paio di taglie.

Il mal di denti e qui devo dire che in un giorno e mezzo ho perso un chilo e mezzo, certo c'è un po' da soffrire e da perderci in voglia di chiacchierare, però l'effetto è immediato e se si resiste un po' tra un magico sinflex e l'altro c'è buona possibilità di aumentare la perdita di etti, sempre che passato il dolore non si ricominci con il ingurgitare sciolto quotidiano.

…..intanto vado a prendermi la pastiglietta magica arancione che se non ho voluto soffrire per il parto figuriamoci per il mal di denti….

 

Annunci

9 pensieri riguardo “

  1. urca due anni fa ho fatto tre devitalizzazioni e perso cinque chili, azz preferisco ora anche se ho i rotoloni regina sulla panza
    una delle cose che ricordo con orrore é il mal di denti in aereo, quando l'aereo scende di quota, da sbattere la testa sull'alluminio aeronautico.
    curati bella, non lesinare su pastiglie e dentista!

  2. Soleil…ci sono solo paliativi è un problema di gengive sensibili che in una zona si sono ritirate e lasciando un po' di colletto scoperto provocano sensibilità, l'unica è colluttorio specifico e dentifricio ad hoc  per cercare di evitare la devitilizzazione di un dente sano.

  3. Finalmente una descrizione realistica sulle diete!

    Hai ragione i denti sono una delle tecniche più efficaci, anche la stomatite non è male. Non riuscivo a mangiare nulla!
    Cmq la verità è che per dimagrire bisogna soffrire da qui non si scappa!

    Ci sarebbe anche la cura del sonno: dormi sempre così non mangi, avevo letto di una modella (anoressica) che l'aveva provata, a me attrae parecchio perchè ultimamente sono piuttosto stanca, però con una famiglia, e anche un lavoro, è impossibile.
    Peccato!

    baci extramamma

  4. cerca di star bene..
    sulle diete nn ho nulla da dire x' nn ne ho mai fatte… ora ho un paio di kiletti di troppo e spero di ammazzarli correndo… ; D

  5. Ho lo stesso tuo problema di gengive ultrasensibili e devo dire che da quando utilizzo l'Elmex verde come dentrificio ho quasi completamente risolto il problema e, a detta del dentista, anche il ritirarsi delle gengive si è alquanto rallentato!

  6. allora… intanto…splendido template! 
    poi… che dirti… la dieta, aiuto!!! da due mesi devo perdere 5 kg, messi su per una subdola cattiva malattia, e se riesco a combatterla pure il mio peso può tornare quello "normale"…
    però, il tuo vademecum di tutte le tipologie su come si possa dimagrire è bellissimo, ho riso tanto, 
    dai che ce la farai!!

  7. Mi piacciono molto le bolle di sapone del tuo nuovo template Sai ho annotato il nome del dentifricio di paluca , da comprare!!! La cosa migliore è il mal di denti: la scorsa settimana ho fatto un piccolo intervento alle gengive, ma non ho perso un chilo!!! E sai perchè? Pranzo: purè e stracchino, cena : gelato alla panna con sciroppo di amarene!!! in seguito, gelato a tutte le ore!!! Baci Lietta

  8. @Alle..eh già calma e sangue freddo e poi sulla riva c'è una brezza che si sta di un bene….

    @Extra la cura del sonno? mmh no perchè ultimamente soffro di mal di schiena ed avrei paura di svegliarmi incriccata

    @Smile….argh no la corsa no, sono una buona camminatrice ma la corsa vade retro

    @Paluca a me ha consilgiato il Meridol, pensa che alcune amiche hanno fatto l'innesto di gengiva brrrr  io che già tremo per la pulizia figuriamoci una cos adel genere

    @Micol..grazie per il template e son contenta di averti fatta ridere

    @Lietta..grazie…..hai fatto anche tu il famoso innesto? vedi farei acnh'io la stessa fine perchè il dolore acuto è una cosa quello programmato è più slow

I commenti sono chiusi.