lo-scrivo-o-non-lo-scrivo

Che cosa? ovvio il post sanvalentiniano.

Quest'anno è sicuramente diverso dagli anni precedenti, non ha una dimensione puramente consumistica perchè son stata chiara: niente regali.

Potrebbe essere davvero un giorno speciale in cui poter guardare la persona al mio fianco e dirgli:

"sì ti scelgo ancora anche se sei stato un gran pirla, perchè mi fido delle tue risposte date nei miei interrogatori notturi con i miei occhi e la luce del lampione filtrata dalla tapparella ben piantati sulla tua faccia, voglio fidarmi ancora di te perchè il pensiero di piantarti in mezzo alla strada come un cane il 15 di agosto non mi ha mai sfiorato, perchè anche se il perdono è lontano e le frecce della mia faretra sarcastica vanno a buon segno in fondo io ti amo e voglio te al mio fianco"

Annunci

10 pensieri riguardo “lo-scrivo-o-non-lo-scrivo

  1. Più realistico che romantico ma assolutamente sincero.
    Anche ben scritto.

    E mi dispiace per il cane 😦

    ciao extramamma

  2. grazie    

    gli ho dato il biglietto il giorno 15 a colazione. Prima gli ho fatto venire un po' di strizza e poi quando l'ha letto ne abbiamo riso insieme

  3. …. io veramente non so come fai!!!!
    Le tue parole mi hanno commosso, hai un caratte forte e deciso e grazie a te la famiglia mulino bianco c'è!!!!
    Bacio
    Lara

I commenti sono chiusi.