La Biondina delle ripetizioni

Come prima cosa ringrazio TUTTI della solideriatà in questo periodo scolastico complicato, che naturalmente si riflette a sprazzi anche sull'armonia familiare, è confortante sapere che le nostre idee sono normali e dettate dal buon senso e non frutto di un'arretratezza culturale, conforto morale prezioso anche da chi di scuola ne ha respirato sino al giorno prima, la Prof Cautelosa in primis. 

Ieri Prince ha avuto il primo incontro con la ragazza che lo aiuterà, una biondina formato mignon, Prince è più alto di lei! Molto dolce e gentile, ma abituata ad avere a che fare con maschi di età balorda avendo lei in casa un fratello di 15 anni che Prince conosce grazie alla frequentazione oratoriana e passione calcistica.

Ci siamo accordati per due volte a settimana  un'ora per inglese ed una per francese, anche lei ha notato che il libro di francese non è un granchè ed ha subito lavorato con Prince sulla fonetica e conseguente pronuncia; di inglese vedranno a secondo dei compiti di lavorare sulle difficoltà ed insistere sui verbi.

Mentre lo accompagnavo a casa della Biondina aveva la faccia da patibolo, dopo un'ora invece l'ho visto uscire tutto ringalluzzito ed entusiasta.

Essendo lei una stundentessa universitaria il prezzo è davvero modico 8 euro l'ora, che le pagheremo in un'unica soluzione alla fine del mese come da sua richiesta.

Siamo fiduciosi.

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in vecchi post splinderiani. Contrassegna il permalink.

12 risposte a La Biondina delle ripetizioni

  1. SemifreddoalCaffe ha detto:

    eh… se si trova bene con lei i progressi sono assicurati…
    i ragazzi vanno molto ad empatia con i prof…
    stai tranquilla… migliorerà…
    Prince è un ragazzino in gamba…

  2. ilmaredentrome ha detto:

    Fantastico! vedrai che andrà sempre meglio!

  3. jessicamonroe85 ha detto:

    Io facevo le ripetizioni ai bimbini..
    che tristezza
    ora sono malata e non posso più.

  4. Alleg67 ha detto:

    se uscito felice vedrai che migliorerà rapidamente!!!!
    in bocca al lupo!!

  5. paluca ha detto:

    E così in un colpo solo ti ritrovi il Figliuolo genio e fidanzato…

  6. mammaoggilavora ha detto:

    a feeling mi sembra che abbiate trovato la giusta soluzione, la quadratura del cerchio…. non c''e' niente di meglio di una biondina seria e competente per motivare un adolescente in pieno dispiego ormonale. Direi colpo da maestro.

  7. reganisso ha detto:
  8. smilepie ha detto:

    andrà tutto benissimo le premesse ci sono tutte : )

  9. ziacris ha detto:

    Bene, se i. rince è ringalluzzito è una buona cosa, vedrai i risultati a breve

  10. utente anonimo ha detto:

    Vedrai che si troverà bene: meglio una biondina carina e risoluta che una babbiona noiosa!!! ù
    baci extramamma

  11. utente anonimo ha detto:

    Quando le studi tu le stesse materie, magari a un altro livello, sei l'insegnante migliore perché ti ricordi ancora cosa vuol dire essere alunni. Anch'io ho dei bei ricordi delle lezioni d'inglese a uno sciagurato nottambulo, però simpatico, che mi arrivava la mattina alle 9 con gli occhiali da sole scusandosi perchéli teneva.

    la madre strepitava perché tentava di tenerlo a stecchetto e il padre mi faceva: però almeno è un ragazzo educato, vero che è un ragazzo educato? Lo era, mi sono divertita tanto, poi siccome lui faceva l'istituto aeronautico e tutto l'; inglese era sugli aerei, mi è passata anche la paura del volo.

    In bocca al lupo per princ, certe volte basta l'attenzione esclusiva di chicchessia, brvo o meno che sia, ma se lei non si fa impressionare dai fratellotti, figurati. Tosta la biondina da come la descrivi.

    mammamsterdam

  12. amoleapi ha detto:

    in effetti le lingue straniere dovrebbero essere "vissute".
    Penso comunque che un semestre di ripetizioni permetteranno di sicuro al pargolo di rimettersi sulla retta via.
    ciao.

I commenti sono chiusi.