halloween-catarrosoancora-per-poco

Forse il catarro che attanaglia Bimba se ne sta andando.

Dopo aver raggiunto la temperatura record di 39,7 il fresco sulle sue tempie sta tornando.

Il nuovo antibiotico zitromicina pare più tosto della classica amoxicillina e con un ritocco alla miscelazione areosol forse riusciamo a vedere la luce in fondo al tunnel, cosa certa è che rimarrà a casa anche la prossima settimana ed io e Marito stiamo studiando il modo di perdere meno soldi (i miei permesi malattia non sono retribuiti) e impiegare meno giorni (i suoi sono pagati, ma sono solo 45).

Domani sera cena sanguinolenta con Amico di Prince e genitori, ho già appeso ai lampadari e agli stipiti dei simpatici pipistrellini e compilato menù con sfondo nero e disegno di scream.

Buon ùicchend!!!

 

Annunci

La Biondina delle ripetizioni

Come prima cosa ringrazio TUTTI della solideriatà in questo periodo scolastico complicato, che naturalmente si riflette a sprazzi anche sull'armonia familiare, è confortante sapere che le nostre idee sono normali e dettate dal buon senso e non frutto di un'arretratezza culturale, conforto morale prezioso anche da chi di scuola ne ha respirato sino al giorno prima, la Prof Cautelosa in primis. 

Ieri Prince ha avuto il primo incontro con la ragazza che lo aiuterà, una biondina formato mignon, Prince è più alto di lei! Molto dolce e gentile, ma abituata ad avere a che fare con maschi di età balorda avendo lei in casa un fratello di 15 anni che Prince conosce grazie alla frequentazione oratoriana e passione calcistica.

Ci siamo accordati per due volte a settimana  un'ora per inglese ed una per francese, anche lei ha notato che il libro di francese non è un granchè ed ha subito lavorato con Prince sulla fonetica e conseguente pronuncia; di inglese vedranno a secondo dei compiti di lavorare sulle difficoltà ed insistere sui verbi.

Mentre lo accompagnavo a casa della Biondina aveva la faccia da patibolo, dopo un'ora invece l'ho visto uscire tutto ringalluzzito ed entusiasta.

Essendo lei una stundentessa universitaria il prezzo è davvero modico 8 euro l'ora, che le pagheremo in un'unica soluzione alla fine del mese come da sua richiesta.

Siamo fiduciosi.

prof-moderni

L'epilogo dei cinque in inglese e francese è che Prince inizierà ad andare da una ragazza per delle ripetizioni.

Di francese ripassarà le basi anche di fonetica in cui la prof si è davvero soffermata anzi saltato dle tutto, il discorso devono sentirlo perchè serve più parlarlo che scriverlo non mi trova d'accordo perchè allora le verifiche le fai solo orali e non scritte dove poi ovviamente ci saranno degli errori perchè non sanno che il suono e a volte è l'unione di ai  e che la parole femminili hanno la e che non viene pronunciata ma deve essere scritta.

Di inglese c'è stato un cambio di prof, a quanto pare i ragazzi non si trovano bene perchè severa e volgare .

Prince racconta di un compagno che chiesta una spiegazione di una parola semplice, ma di cui al momento non ricordava il significato lei abbia risposto scocciata attaccati.

Questo ha trovato riscontro anche nel fatto che una prof di Mate in supplenza nella loro classe ha raccontato ai ragazzi che la teacher ha ricevuto un richiamo scritto da un gruppo di genitori per il comportamento aggressivo.

Trovo la cosa sbagliata, una prof non dovrebbe sminuire una collega soprattutto perchè non sai la classe che ha davanti.

Con la teacher ho avuto un colloquio ed ho trovato una donna decisa e sinceramente delusa da tutta la classe capisce che ci sono delle buone potenzialità, ma vede molta fretta nel svolgere i compiti e assenza di partecipazione e di metodo di studio, nel mio piccolo riscontro queste cose in Prince così dopo i vari castighi e urla ho ceduto all'idea delle ripetizioni chissà che così non si dia una smossa, il suo contributo alle spese sarà l'eliminazione di sky perchè non si può avere tutto.

Stamani alle sette del mattino mi sembrava di essere lo psicologo di "In treatment" lo incorraggiavo per la verifica di francese, ieri abbiamo ripassato insieme e le regole le sa deve prendere sicurezza  e soffermarsi senza fretta su quello che scrive.

Inoltre ho cercato di arginare i danni della prof di Mate, spiegandogli che per una prof che trova una classe ben preparata ed appassionata è più facile:

" pensa a come potrebbe sentirsi la teacher, vede che non partecipate sa che alcune cose del programma dovreste saperle ed invece i risultati sono disastrosi le sue sole armi sono farvi fare più esercizi possibili e per lei certo non è bello spiegare in un clima di silenzio e indifferenza"

Lui mi ascoltava pucciando i rigoli ed ha annuito.

"vedrai che quando i voti miglioreranno anche lei sarà più disponibile a me è successo così la prof di matematica"

E' uscito abbastanza rincuorato, speriamo che vada bene stavolta ce l'ha messa tutta perchè ieri mi ha proprio chiesto aiuto per ripassare francese cosa che di solito non fa. 

Altro segno di modernità: i prof che chiedono o accettano l'amicizia su FB da parte dei loro alunni.

Boh non so… sarò io che ragiono come nel medioevo, ma mi sembra una gran stronzata.

economia domestica applicata alla bellezza

Uno dei vantaggi di essere tornata al lavoro è quello di ricevere notizie variegate su persone che possono sicuramente aiutare a rendere l'economia domestica una scienza applicabile anche alla bellezza di noi donne.

L'argomento con Amica Reparto son state le punturine di acido glicolico e ialuronico a cui diverse conocenti si sottopongono recandosi in pellegrinaggio  da una nota dermatologa di zona.

La differenza è effettivamente visibile, la pelle è splendente e senza particolare make-up le vedi davvero più belle rispetto alle pre-iniezioni.

La teoria di una di queste fan di punturine è che:

Una crema seria costa sui 50 euro, di solito se durano un paio di mesi è tanto, quindi a conti fatti possiamo dire che spenderemo  circa 300 euro l'anno di creme da alta profumeria.

Trattamenti dall'estetista con pulizia del viso e applicazione dell'acido come minimo siamo sempre sui 60-70 euro.

A conti fatti da questa dermatologa si spendono 150 euro per le punturine che la prima volta durano circa sei mesi, ma dopo molto di più perchè la pelle ci mette meno tempo ad assorbirle, quindi è più conveniente e risparmioso fare le punturine e non devi avere lo sbattimento ogni giorno di applicare creme e sieri miracolosi.

Il discorso non fa una piega e sia io che l'amica per adesso non ne sentiamo la necessità fisica e monetaria, per adesso la mia pelle la curo in casa e certo non sarà favolosa però mi sembra che nessuno inorridisca a guardarmi in viso .

Solo una cosa non ci spieghiamo come mai se è così positivo perchè lo facciano di nascosto dai mariti e come cavolo fanno i mariti a non accorgersene????

Io non ho bisogno di fare le cose di nascosto prossimamente ho in programma un tatuaggio, certo il Marito mi ha detto di farlo in fronte, ma non mi mette alla porta e naturalmente saprò aspettare il momento giusto in cui questo mio sfizio non peserà su altre spese molto più importanti, forse per loro non è così la necessità di essere favolose non può aspettare.

p.s. sono a casa con Bimba convalescente.