via-dai-maroni

Scusatemi, ma  "passatemi" il titolo del post anche se non in linea con il mio abituale lessico, ieri abbiamo ricevuto la grande e gradita notizia che l'allenatore inciuciatore è stato mandato via.

Pensate che cercava persino di portare dei ragazzi nella sua nuova squadra e finchè c'era il primo allenatore, quello che i genitori ritenevano troppo severo per i loro pargoli, era riuscito a tentare un bel gruppetto.

Un'altro gruppetto voleva emigrare verso l'altra società di spicco della città vicina e noi ci guardavamo intorno ed aspettavamo che le cose fossero più chiare e definite.

Quando hanno rimesso l'inciuciatore e per Prince è ricominciata la solita storia dell'essere messo da parte per favorire un'altro giocatore, eravamo ormai sconsolati ed increduli che alcune persone potessero stravedere per un tipo del genere che di sicuro è una compagnia ideale per mangiare e bere, ma non per insegnare ai ragazzi.

In questa settimana è successo un putiferio negli spogliatoi, alcuni ragazzi che non si annusano hanno litigato e grazie alla baraonda uno di loro ha rischiato seriamente di farsi male mentre lui era fuori a gigioneggiare.

Ieri pomeriggio ci hanno telefonato che era stata indetta una riunione straodinaria per i genitori e così finalmente:

Fuori dalle palle il gigione, dentro il nuovo allenatore che è genitore di uno dei ragazzi, ma è persona molto intelligente, seria, corretta e nelle squadre in cui è stato ha ottenuto buoni risultati, la società ha fatto un mea culpa sulla gestione di questo anno calcistico veramente disastrato non tanto per i risultati, ma per le mancanze di tornei od amichevoli che potessero aiutare i ragazzi a confrontarsi e crescere a livello agonistico.

Il Marito è tornato a casa rincuorato ed anche Prince si sente sollevato soprattutto perchè pare che il compagno geloso di lui seguirà l'inciuciatore e così meno due rompi palle in un colpo solo.

calcio%20nel%20sedere

Annunci