piccola soddisfazione

Ho beccato una tizia giovane, alta, bella, figa con il suo cagnolino "bolognese" che gli faceva fare i suoi bisognini in parallelo all'entrata del condominio dove abito.

Faccio presente che è un viale alberato ed intorno agli alberi c'è una piccola aiuola di terra mentre il marciapiede è con mattoncini record.
Ci sono giornate in cui uscendo dalla porta l'odore di merda è molto forte, tutti passeggiano in bella vista con il cane di razza, ma la merda la lasciano dov'è senza nemmeno spostarsi sulla terra.

L'ho vista da lontano, il suo candido cagnolino ha "cagato" tre volte a dieci cm dal pezzettino di terra ed ha lasciando il ricordino sul marciapiedi.

Rinfrancata dalla bella passeggiata ed essendo dalla parte della ragione, visto che sono stati affissi cartelli comunali che invitano a raccolgiere le deizioni, incrociandola le ho detto

"ma non dovresti raccoglierla?"

e lei tutta alta figa da dietro gli occhialoni alla moda

" emh sì ma questa volta l'ho dimenticato, ma la raccolgo sempre"

con tono sempre più secco

"se lo facessi sempre avresti dietro un sacchettino o dei fazzoletti, è comodo far cagare il cane davanti alle case degli altri"

e lei

" anche davanti a casa mia cagano e mia madre la raccoglie"

facendola sentire sempre più una merda e visto l'argomento era il minimo

" visto che non ti abbassi a raccoglierla almeno potresti fargliela fare dove c'è la terra, almeno le persone non rischiano di portarsi in casa la merda del tuo cane"

ed ho proseguito per la mia strada pentendomi subito dopo di non averle prestato dei miei fazzolettini di carta che essendo le merde piccole potevano bastare….sarà per la prossima volta!

Annunci