le liste vacanze

Essendo ormai da molti anni frequentatori di campeggi ed appartamenti lo stilare delle liste vacanze è essenziale per non lasciare a casa l’indispensabile.

C’è la lista per la cucina, la lista beauty, le liste vestiti, la lista passatempo, la lista fondamentale, la borsa mare

Per la cucina quest’anno abbiamo deciso di non partire con la spesa già fatta, ma solo con le piccole cose essenziali tipo olio, sale e spezie varie, la nostra mitica Mukka e relativo caffè, tutte cose di medie confezioni  che non varrebbe la pena acquistare sul posto; però ho iniziato a dare la caccia alla varie confezioni di piatti di plastica e tovaglioli di carta sparsi nei mobili di casa residui di feste di compleanno e picnic vari.

Il beauty è quello che verrà chiuso all’ultimo dovendo sfruttare fino all’ultimo le creme viso e spazzolini.

La lista vestiti: quella del Marito è abbastanza essenziale, la mia quest’anno lo sarà anche per via del ristretto numero di abiti pre-maman anche se il numero scarpe è sempre da concordare, per quella di Prince quest’anno l’addetto sarà il Marito. Lo scorso anno mi ha detto che ho esagerato, ma si sa noi mamme pensiamo sempre al possibile sporcarsi o al freddo improvviso…bhe vedremo come la studierà.

La lista passatempo:  carte da gioco, notes e biro, libri, pattini roller, pinne e maschere, pallone e per Prince il suo corredo da portiere che nell’animazione del villaggio c’è il calcio e si sa che di solito manca sempre il portiere

La lista fondamentale: carica batterie dei cellulari, lenzuola, tovaglia, detersivi, asciugamani.

La borsa mare: di solito se arriviamo presto in attesa del nostro caravan ci fiondiamo in spiaggia e quindi questa borsa è il fondamento delle nostre vacanze la prima ad uscire dalla macchina e l’ultima a rientrarvici.

…..ufff sono già stanca solo a pensarci però oggi è l’ultimo giorno di lavoro del Marito ed avrò in lui un valido aiuto.