a-meta-parmigianashopping

La preparazione parmigiana ha subito un arresto sulla tabella di marcia perchè dalla dispensa era scomparso il passato di pomodoro e dal frigo il …..parmigiano!  così ho preso l’occasione per andare all’ipercoop vicino per uno shopping già programmato, ma rimandato da un po’ e prendere anche gli ingredienti mancanti.

Nel negozio Iana (bimbi e mamme) ho trovato una maglietta a manica lunga di un cotone abbastanza spessino che per le serate fresche del mare sembra ideale, sicuramente la sfrutterò anche a settembre e poi visto che c’era il cinquanta per cento ho portato via una camicia da notte ad undici euro contro i ventidue del prezzo pieno, tanto la userò solo in ospedale quando nascerà Bimba….anche se in effetti è un po’ più carina delle solite e la manica a tre quarti la fanno sembrare meno da sciura.

Il ricordo della camicia da notte targata Arimo con uova, padella e galline indossata quando è nato Prince dev’essere ancora nella mente di qualche ostetrica…mmh mi sa che devo tornare nella cittadina e scovare una bella camiciola divertente

…..adesso vado a finire il piatto goloso che altrimenti il Marito arriva a casa e ci rimane male se non lo trova, visto che sentitolo al telefono gli ho solleticato le papille gustative

al fresco del mattino

Agrimonia dopo aver grattato amorevolmente panza Bimba in questi giorni particolarmente vivace, al fresco del mattino deve decidere se stirare oppure dare una svolta decisa all’iper produzione di melanzane di Mister Orto e impanarle per una deliziosa parmigiana invece della solita e più veloce caponata.

Prince mattiniero si dedica alla sua principesca colazione concessa davanti alla tv in salotto.

Il Marito? lui lavora, ma ieri si è concesso il pomeriggio di piscina con noi.

Le vacanze sono ormai alle porte; mercoledì prossimo a quest’ora saremo già in viaggio verso il mare!!!!!!