novita-in-cucinapollo-al-limone-e-finocchi-al-vino-bianco

In questi due giorni ho sperimentato due nuove ricettine, molto semplici ma che sono state utili per variare i soliti menù.

Il primo piatto è stato il petto di pollo al limone,direte che è quasi scontata come preparazione ma il vero scoglio da superare  è Prince, s e piace a lui può diventare un piatto di famiglia altrimenti rimane relegato alla casualità.

Molto semplice: un petto di pollo tagliato a fettine, succo di due limoni (se volete grattuggiatene la scorza), farina, olio e sale.

Mettete il succo del limone in una terrina e mettete i petti per almeno cinque minuti a macerarvi, poi infarinateli, nel frattempo scaldate l’olio di oliva aggiungete i petti e dorateli bene che rimanga una panatura croccante, toglieteli dalla padella; nella padella aggiungete il succo di limone rimasto ed un po’ di farina anche un pochino di acqua se vi sembra troppo pastosa poi quando si è formata una cremina (tipo scaloppe) rimetteteci dentro i petti e fateli "incremare"

…..i finocchi ve li scrivo prossimamente che adesso devo andare a portare Prince alla partita che il Marito lavora e oggi mi tocca fare la tifosa

Annunci