Ieri sera zappingavo nei canali tv. Ho visto la fiction su Einstein e così mi sono fermata su rai uno, solo che durante la pubblicità guardavo Report che è una trasmissione stupenda solo che se la guardo tutta poi vado a letto incazzata per tutte le porcherie e le truffe a carico dei cittadini onesti, però ieri sera parlavano dei sindacati.

Stendiamo un velo pietoso! io ho la tessera di categoria perchè lo ritengo giusto che ognuno possa avere qualcuno che lo rappresenti, ma è da parecchio che mi chiedo mi rappresenta davvero? la risposta è no, la sindacalista che viene a fare le assemblee alla fine dell’ora chiede le tessere a lei è quello che interessa, per quanto riguarda il rapporto con le datrici di lavoro alla fine i loro piani non vanno certo a raccontarli a lei! e forse non è un male perchè le ragazze sono due signore con le palle quadre eper adesso hanno gestito bene la nostra crisi di settore…i sindacati ormai  hanno solo tante parole e pensano ad imbottire le loro poltrone e dopo il servizio sulla Svezia ecco che sono andata a letto incazzata…per arrivare a colmare il tutto stamani per radio davano la notizia che nelle casse della Cassa integrazione ci sono i soldi ancora per due o tre mesi

Ok ragazzi adesso sì che toccheremo davvero il fondo e di questo ringraziamo tutti: destra, sinistra, centro e diagonali tutti hanno contribuito a mangiare via i soldi di tutti

 

5 pensieri riguardo “

  1. Report è una trasmissione bellissima ma fa anche troppo incavolare, un po’ come leggere La Casta o Gomorra. Sui sindacati anch’io non ho ottime opinioni, mi sembra che l’Italia stia affondando anche un po’ per colpa loro.

  2. A volte penso che è meglio non saperle alcune cose, perchè poi ti ritrovi ad incavolarti e ti rendi conto che sei impotente e non puoi fare niente, la bionda che viene da noi è bravissima a fare comizi ma appunto quelli rimangono solo comizi pro-tessere, io non la tolgo per un mio principio nel senso che se un datore di lavoro ha chi lo rappresenta mi sembra giusto che anch’io debba avere la stessa oppurtunità, ma credimi se penso ai 13 euro mensili che lascio in busta per “loro” che parlano lo stesso politichese di chi non vuol farsi capire mi viene un nervoso!

  3. guarda caso io sono un po’ anomala, mai avuto una tessera, anche per principio, ma ognuno é libero di fare cio’ che vuole e desidera, una cosa é certa che in nessun campo, industriali, operari, commercianti(in alcuni casi questi) si é liberi di lavorare in modo giusto e libero, e sopratutto senza fregature, da qualche parte!!

  4. Te ne sei accorta anche tu…. credo non darò mai i miei soldi ad un sindacato finchè opera così. Per me hanno fatto anche danni madornali in Italia e stiamo pagando le conseguenze e le pagheranno anche i nostri figli.. vedi solo quanta gente è andata in pensione con un pugno di anni di lavoro e sono comodi a casa con una pensioncina di tutto riguardo e io dovrò lavorare finchè sarò decrepita.
    Ciao bella a presto

I commenti sono chiusi.