il grembiule del principino

C’era una volta e c’è ancora il grembiule scolastico del principino, nero con il colletto bianco, dopo un’anno e mezzo indossato senza sosta ecco che ahimè il principino cresce ed il suo amato grembiule diventa corto, iniziano a scoprirsi i polsi ed inizia ad alzarsi il fondo ed il bordo delle maglie fare capolino e così ne viene acquistato uno nuovo che avrebbe finito l’anno scolastico e lungo abbastanza da proseguire  per l’ultimo anno elementare ops pardon primaria di primo grado .La ditta Siggi non fornisce di colletti i suoi grembiulini e così la mamma del principino, tale Agrimonia da Lomellina, avendo lei capacità di cucitrice dice"te lo preparo io", il principino è sempre più impaziente poichè senza il colletto bianco il grembiulino è davvero un pò bruttino.

Passano le settimane.

Passano i mesi.

Viene carnevale, arriva pasqua.

Il principino ogni tanto ricorda alla mamma " …e il colletto?" e lei "stai tranquillo te lo preparo".

Poi un giorno mentre Agrimonia sfolgiava il diario del principino compiacendosi dei voti ecco un’avviso che la fa trasecolare: martedì foto scolastica con divisa completa con aggiunta di fiocco (che viene usato solo per la foto).

Agrimonia dopo la cena di famiglia, prende la sua scatola magica ne estrae un lembo di stoffa bianca e con matita e metro ritaglia il colletto, diseppellisce la macchina da cucire e in trenta minuti netti "voilà le collett"

E vissero tutti felici e con il colletto bianco

Annunci