ricetta-quasi-perfetta

Prendete una ragazza dolcissima ed il suo compagno che vivono felici da quattro anni metteteli in una bella  casa ,tutte le settimane per un paio di giorni aggiungete la figlia di lui, bellissima e dolce bambina che ama la ragazza di un’affetto sincero, aggiungete un cane golden retrivier ed una piccola casa in montagna, mescolate il tutto ed avrete un filtro per desiderare un figlio loro a coronamento di una storia voluta con forza, purtroppo come certe frasi fatte recitano i figli vanno da chi non se li meritano e dove potrebbero essere amati non vanno.

La ragazza è la mia migliore amica e tre settimane fa aveva scoperto di essere incinta, certo la gioia era stata un pò contenuta visto esperienze precedenti, ma in fondo al cuore speravamo tutti che fosse giunto il momento per lei di donare questo grande amore che chiuso in  un angolo del suo cuore aspettava solo di sfociare in un bimbo piangente, ed invece no il destino schifoso le ha riservato  un’aborto spontaneo…

Ed al diavolo tutti quelli che dicono "si vede che non era il momento giusto"

bimbo  

8 pensieri riguardo “ricetta-quasi-perfetta

  1. purtroppo queste cose accadono e quando accadono lasciano una gran tristezza, perfino in chi come me pensa che i bambini siano buoni solo con le patate.
    Non mi sognerei mai io di dire una frase del genere, mi chiedo cosa dica il cervello a chi invece fa di quella frase un cavallo di battaglia.
    Puo esser condivisa o no, ma in ogni caso è una convinzione da tenere per se. vabbè lasciamo stare che di cretini è pieno il mondo!

    bacio e abbraccio alla tua amica!

  2. Non fare mai piangere la donna perchè D_o conterà le sue lacrime..
    D_o non ha creato la donne dalle mani dell’uomo perchè la possa picchiare..
    Non ha creato la donna dai piedi dell’uomo perchè la possa prendere a calci..
    L’ha creata dalla sua costola perchè la possa prendere a fianco e abbracciarla stretta a se..

  3. Si vede che non era il momento giusto??? che risposta del cavolo! come possono saperlo loro? mi spiace moltissimo per la tua amica. Spero davvero che riesca a risollevarsi da questo dolore. Un abbraccio forte alla famigliola dei tuoi cari amici.

    Buona serata e tantissimi auguri per il nuovo anno.

  4. Dispiace molto, ho una cognata che aveva problemi a rimanere incinta e quando si stava rassegnando è rimasta incinta ed ha avuto una bellissima bambina.
    Un abbraccio a te e alla tua cara amica e buon 2008.

  5. resto senza parole.

    ciao.

    ps se odi call center se guardi sul mio blog trovi un post specifico

  6. Non ho avuto un infanzia facile..proprio per niente…oggi a distanza di anni potrei dire che le cose non vengono per caso o perlomeno mi sono resa conto che ognuno ha un percorso e le gioie e i dolori (per me erano tanti dolori)fanno parte della nostra esistenza. Non è una consolazione sicuramente, è solo un prenderne atto.
    Una coppia di nostri amici ha perso la bimba dopo una settimana di vita..pazzesco. Per chi la deve subire è atroce.

I commenti sono chiusi.