in-ordine-succede-che

…ieri sera c’è stata la cena della squadra di calcio del principino, il mangiare non è degno di segnalazione ma il locale era adatto a ventiquattro bambini di nove anni scatenati e vocianti, infatti è un ristorante -discoteca dove verso la fine anche qualche mamma si è scatenata con i balli di gruppo (avete presente quelle donne che escono solo l’otto marzo? e fanno le matte?). Da oggi sono in ferie sino al sette Gennaio, devo ancora pensare al regalo per la mia amica G purtroppo la sua gravidanza non procede come dovrebbe, in questi giorni dovremmo sapere il responso ed in base a quello deciderò il mio pensiero per lei anche se quello che lei desidera più di ogni cosa al mondo non sono in grado di regalarglielo, tutto il resto sono solo palliativi. Devo incartare ancora un paio di regali e preparare il biglietto con la indicazioni per la caccia al tesoro del principino, quest’anno come avevo già detto non crede più a Babbo Natale, ma lui ama molto le sorprese e così ci ha chiesto di fare come per le uova pasquali, nascondere i regali e fare acqua e fuoco, allora mi è venuta l’idea di preparare invece una caccia al tesoro con le varie indicazioni su dove trovare i regali lasciando per ultimo il più atteso ed agognato, Devo ancora stabilire le portate del pranzo di Natale, anche se una piccola bozza è già stilata deve perfezionarne i dettagli, il mio pranzo è sempre stato molto apprezzato dai vari nonni della famiglia introducendo sempre una portata novità accanto a classici intramontabili, Sono riuscita a prendere all’ultimo momento appuntamenti parrucchiera ed estetista e nel calendario in questa settimana è tutta una scritta di matita che il Marito mi ha chiesto se mi ero messa a lavorare all’onu.

Posso farcela anche quest’anno!

di corsa

4 pensieri riguardo “in-ordine-succede-che

  1. Natale che dovrebbe essere un momento di pace e relax si trasforma in una stressante corsa contro il tempo……

    Mi dispiace ma il ragù di selvaggina non l’ho mai fatto…….. 🙂

    Ciao!!

  2. noooo un montanaro senza ragù di selvaggina!!!!!
    comunque il mio tempo è tutto calcolato ed incastrato, mi rilasserò da Natale in poi…^_^

  3. Anche te alle prese con il pranzo di Natale…..per fortuna sei già in ferie, io pensavo di fare i bigoli con il sugo d’anatra perchè mio suocero ha detto che viene solo se preparo cose dietetiche……bel dilemma..mi ci sto rompendo il capo sul menù.
    Ciaooooooo

I commenti sono chiusi.