un-gioco-nuovo-anzi-due

Ecco, pensavo che stamani vi avrei scritto del mio gioco nuovo, ovvero i sacchetti per le coperte da cui togliere l’aria con l’aspirapolvere. Non ho ancora aperte la confezione anche se essendo oggi domenica mattina ed il Marito lavora è il momento giusto per fare questi esperimenti. Infatti quando sono in fase laboratorio pratico l’ideale è essere sola in modo da fare come meglio credo, perchè poi finisce quasi sempre che ognuno dice la sua, io mi lascio convincere per poi non esserne convinta e rifare a modo mio.

Invece venerdì sera dopo un giro veloce nella zona ipermercati  e dopo varie valutazioni, anche quella di spendere i punti tessera supermercato +contributo, sono tornata a casa con il vero nuovissimo gioco, che supera di gran lunga quelli finora acquistati.

La macchina del pane!   MdP moulinex

Ho provato subito a fare la mia prima pagnotta, risultato? un pò salata, però un’ amica mi ha rassicurato ce ne vogliono sempre almeno due o tre di pagnotte di assestamento e così adesso sfornerò il mio pane quotidiano in versione semplice, poi quando avrò raggiunto la perfezione mi cimenterò con aggiunte di extra (olive,noci ecc ecc)…per poi passare a brioche e marmellate…

Annunci

Informazioni su agrimonia71

La mondina delle parole in cerca di una nuova pianura.
Questa voce è stata pubblicata in vecchi post splinderiani. Contrassegna il permalink.

5 risposte a un-gioco-nuovo-anzi-due

  1. marcellodefazio ha detto:

    io metto il 2,2% del totale della farina..
    di sale intendo..ciao

  2. PostIda ha detto:

    Con i prezzi del pane, mi pare una saggia decisione quel che hai preso.Auguri!

  3. agrimonia ha detto:

    @ marcello ho seguito le istruzioni,ed ho usato il misurino anesso anche per il liquido però ho notato discordanza tra il ricettario e le istruzioni del pacchetto di farina..
    @PostIda, secondo me quello dell’aumento dei prezzi del pane è uno specchietto per allodole, come tempo fa usarano le zucchine per lo stesso scopo, tutti a preoccuparci del pane e non notare altri prodotti…

  4. OrkaLoca ha detto:

    io di pane non ne mangio, ma a lone è venuta la balzana idea di provare a farlo. per ora ancora non ci ha tentato, ma prima o poi mi toccherà stargli dietro o mi imbianca la cucina :p

  5. Monyka ha detto:

    Ciao carissima agrimonia (bellissimo nick)
    Mi spiace che tu ti sia allontanata al Reiki a causa di un gruppo forse sbagliato o con il quale non eri in sintonia.
    Sui fanatismi sono assolutamente daccordo con te, in ogni cosa che facciamo la giusta via è sempre l’eqiilibrio!

    Per quanto rigrarda la macchina per fare i pane è un ottima idea, sia vista come risparmio ma anche perchè possiamo veramente come dici preparare delle ottime ricettine di focacce, magari con sopra le cipolle oppure i pomodorini, o magari fare il pane alle olive, alle noci, ai pistacchi, al rosmarino ecc…
    La prenderò anch’ io, deciso!

    Un caro saluto!

I commenti sono chiusi.