bancarelle fiera

Ho resistito! niente porchetta, inoltre avevo già fatto il lavaggio cerebrale al principino.

Niente gommose, quelle della fiera sono senza protezione di vetro, le mosche che si appoggiano, la gente che passa e starnutisce, il vento che alza polvere…di solito la nonna le compra ad una bancarella del normale mercato ed almeno igienicamente si presentano meglio, certo che poi lo siano davvero questo non lo so, però il detto dice che anche l’occhio vuole la sua parte.

La spesa si è così suddivisa:

tre paia di calzini sei euro

un torrone morbido 200gr cinque euro

un sacchettino di nocciole pralinate 100gr due euro

un pulisci zanzariera quattro euro

devo dire che me la sono cavata egregiamente.

Stasera ultimo salasso alle giostre e poi basta si chiudono le feste e si ricomincia la vita normale.

10 pensieri riguardo “bancarelle fiera

  1. Che brutto ricominciare la vita normale dopo tante meraviglie. Immagino come il piccolo ci rimanga male.
    Con le caramelle fai bene, anche io non le prendo mai per le stesse ragioni. E per la dieta ovviamente.
    Buona serata!

  2. niente porchetta? Ahahah non dirlo a me dai :P… lasciamo perdere vah, fine delle ferie anche per noi, siamo a casa, che tristezza!

    Baci bella 🙂

  3. Ciao, la ripresa del lavoro dopo le ferie è difficilissima.
    Un caro saluto Lucia e grazie del commento.

  4. Come hai fatto ,io adoro la porchetta……….buonaaaaaaaaaaaaaa.sopratutto la parte salata e pepata..ciao vale

  5. @Maia, il principino si è ben consolato con frittella e girone alle giostre, lunedì inizia la scuola ed allora sì che si fa sul serio
    baci
    @Viola-@Vale…la porchetta veramente buona l’ho mangiata a spoleto in quei baracchini fermi per strada, dove ti tagliavano la rosetta, riempivano all’inverosimile di carne e giù di pepe ed il tutto al modico prezzo di due euro, qui da me minimo costa sui venti euro al kg e a volte anche di più ed il sapore non regge…però ho mangiato la frittella *_*….meravilgiosa!
    @Lucy, diciamo che è già una settimana che ho ripreso, ma complice il ponte festivo eravamo ancora con la mente alle ferie, adesso fino al prossimo ponte, si tira la carretta…e meno male che ho una carretta da tirare

  6. sono d’accordo con te per quelle caramelle gommose….chissà che superficie di schifezze vi si posa su….ma alla porchetta…come hai fatto a resistere sei stata stoica…buon pomeriggio

  7. Ti auguro una buona giornata.
    Sai che a me la porchetta non piace? ho gusti strani.
    Bacioni

  8. Io di solito evito le sagrette e preferisco fare una capatina a Gardaland, facendo quattro conti mi sono accorta che di pochi giretti in giostra si fumano 30 euro come ridere e allora meglio una giornata che diverte grandi e piccini..però la porchetta..sarà perchè mi piace trovar pronto..
    Ciao da Lori

I commenti sono chiusi.